La Ferrari 335 S andrà all'asta

Ferrari 335 S - Il prossimo weekend durante il Retromobile di Parigi, una delle più importanti kermesse Europee di auto d'epoca, andrà all'asta quella che potrebbe diventare una delle auto più costose di sempre. All'Artcurial Motorcars verrà infatti battuta all'asta una Ferrari 335 S del 1957 che gli esperti hanno valutato tra i 28 ed i 32 milioni di euro.

Proprio questo esemplare fu protagonista di svariate competizioni nella fine degli anni cinquanta e venne guidato anche da Stirling Moss. Questa vettura venne creata a Maranello per dominare le corse: il telaio è il 520/B con il quale la vettura è nata come Ferrari 315 S con motore V12 da 3.8 litri. In questa configurazione corse la 12 Ore di Sebring, per poi ricevere un nuovo dodici cilindri da 4.1 litri capace di erogare ben 400 cavalli.

Con questo V12 la Ferrari 335 S corse la 24 Ore di Le Mans con Luigi Musso e Mike Hawthorn che si dovettero ritirare per un problema tecnico. Proprio in quell'occasione questa Ferrari 335 S fu la prima vettura della storia a raggiungere una velocità media di 200 chilometri orari a Le Mans.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 273 voti.  
0 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE MOTORI DI BLOGO