Fiat al Salone di Detroit 2016 LIVE [Video]

La Fiat 124 Spider è la regina dello stand del marchio del Lingotto, ma sono esposti anche altri modelli della gamma

Salone di Detroit 2016 – Fiat non ha portato al NAIAS (11-24 gennaio) delle anteprime assolute, ma la regina dello stand della casa torinese è sicuramente la Fiat 124 Spider, lanciata ufficialmente a metà novembre al Salone di Los Angeles 2015. Noi vi portiamo tra le vetture esposte, con questo nostro video realizzato all’interno del primo salone automobilistico di questo 2016.

La 124 Spider è un’icona leggendaria dell’automobile italiana ed ora il marchio del gruppo FCA ha deciso di riproporla con la nuova generazione, in arrivo sui mercati internazionali nel 2016 (in Italia la prossima estate). Trazione posteriore, cambio manuale e tetto in tela apribile sono alcune delle caratteristiche, di un modello spinto dal 1.4 MultiAir Turbo da 140 CV e 240 Nm di coppia.

La versione esposta a Detroit, invece, ha sotto il cofano un propulsore potenziato a 160 CV e 249 Nm, dedicato specificatamente al mercato americano. Non solo la 124 Spider è presente nello stand Fiat al NAIAS: c’è la 500X e la tanto amata (anche negli USA) 500.

Aggiornamento a cura di Fabio Cavagnera

Fiat al NAIAS 2016: tutte le foto live

Salone di Detroit 2016 - Dopo il lancio ufficiale di Los Angeles, ancora una volta, la Fiat 124 spider, attesa della casa del Lingotto, torna a mostrarsi in terra statunitense. Il palcoscenico è quello del Naias 2016 dove, in bella mostra, si trova proprio quella vettura che torna a far breccia sul mercato 'open air'.
A Detroit quindi, spazio alla spider che utilizzerà un motore quattro cilindri 1.4 Multiair Turbo da 140 cavalli e 240 Nm di coppia massima, e recherà con se un cambio manuale a sei rapporti.


Per il mercato americano però, da Torino arriverà una versione sempre da 1.4 cc di cilindrata ma con una potenza che raggiungerà i 160 cavalli, ed un rapporto di coppia pari a 249 Nm , abbinabile oltretutto ad un cambio automatico o manuale a scelta.

La nuova Fiat 124 Spyder presenta un servosterzo ad assistenza elettrica, abbinato a sospensioni anteriori a doppio quadrilatero ed un Multilink al posteriore.


Chiaro è che il design a farla da padrona. Perchè la tanto agognata Spyder era attesa ed ora, che si mette in mostra a Detroit, a margine della conferenza stampa di Sergio Marchionne, colpisce l'occhio con uno stile personale e personale, dettato da proporzioni sportive.

La Fiat 124 Spyder arriverà nel Belpaese nel corso dell'estate 2016, e sarà disponibile in due diversi allestimenti. Non di sola 124 Spyder però vive Fiat nel suo stand in quel di Detroit. Già, perchè il Lingotto sfoggia anche con se la nuova Fiat 500X, variante crossover della 500L, la cui ultima versione monta il propulsore 1.3 Multijet, La gamma X però, prevede motorizzazioni che spaziano fino al 2.0 Multijet, ed anche differenti trazioni che, per la natura stessa di questa macchina, variano dal 4x2 al 4x4.

Non poteva mancare infine anche la piccola 500, decisamente amanta dal pubblico americano fin dal suo lancio.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 424 voti.  

I VIDEO DEL CANALE MOTORI DI BLOGO