Audi al Salone di Detroit 2016 LIVE

La casa dei quattro anelli ha portato negli Stati Uniti due anteprime mondiali: A4 allroad quattro e h-tron quattro concept


Ci troviamo al Salone di Detroit, al Naias 2016 - North American International Auto Show - dove Audi ha presentato due interessanti novità: la prima è la nuova A4 Allroad, mentre la seconda è l'Audi h-tron.

La prima si presenta con un design accattivante con una calandra e nuovi ed inediti gruppi ottici anteriori, con in più un assetto rialzato di 34 millimetri per poter favorire l'eterogeneità nell'affrontare diversi percorsi.

Il secondo - di contro - risulta essere un concept decisamente avveniristico, considerando come stiamo parlando del primo SUV ad idrogeno della casa tedesca. Si tratta di un prototipo tecnico al momento, che mostra comunque come Audi ed il gruppo Volkswagen stiano puntando continuamente ad un certo tipo di propulsione più pulita.

Aggiornamento a cura di Flavio Atzori

Salone di Detroit 2016: le novità Audi


Salone di Detroit 2016 – Tra le novità presentate al Salone di Detroit 2016 c’è la nuova Audi A4 allroad quattro, alla prima mondiale nell’appuntamento statunitense. La vettura dei quattro anelli propone un rinnovato design ed un’altezza dal suolo cresciuta di 34 millimetri, con sei motorizzazioni disponibili (un benzina e cinque diesel), con potenze tra 150 e 272 cavalli. Arriverà nelle concessionarie della casa tedesca a partire dalla prossima estate.

A livello estetico, la nuova Audi A4 allroad quattro è caratterizzata da un look deciso, con un frontale sportivo, i proiettori con il dente sul bordo inferiore, il paraurti imponente ed i passaruota pronunciati. La personalizzazione è completata dal badge ‘allroad’ sui parafanghi anteriori e sul portellone. Per quanto riguarda la tecnologia, sono disponibili Audi virtual cockpit ed il sistema di navigazione MMI plus, oltre al collegamento ad internet tramite Audi connect.

La casa dei quattro anelli ha portato negli Stati Uniti anche la Audi h-tron quattro concept: si tratta di un prototipo tecnico di SUV sportivo, per mostrare le potenzialità della tecnologia delle celle a combustibile. La vettura viaggia in modalità esclusivamente elettrica, utilizzando l’idrogeno come fonte di energia e combinando una cella a combustibile di ultima generazione con una batteria. I due motori elettrici, rispettivamente da 122 e 190 CV, consentono l’accelerazione da 0 a 100 km/h in meno di 7 secondi. L’autonomia può raggiungere i 600 chilometri.


Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 12 voti.  

I VIDEO DEL CANALE MOTORI DI BLOGO