Volkswagen Budd-e

Volkswagen Budd-e - A Las Vegas debutta la nuova piattaforma elettrica del Gruppo Volkswagen. Il CES 2016 ha infatti ospitato la presentazione in anteprima Mondiale della concept Volkswagen Budd-e, un pulmino elettrico che anticipa il futuro tecnologico del Gruppo tedesco. Alla base della Volkswagen Budd-e c'è la nuova piattaforma Modular Electronic Toolkit, un sistema pensato per i veicoli elettrici del domani. La Volkswagen Budd-e può così contare su una batteria da 101 kWh integrata nel pianale ed abbinata ad un motore elettrico all'anteriore e ad uno al posteriore.

La velocità massima è di circa 150 chilometri orari con le batterie che si possono ricaricare all'80% in soli 15 minuti. L'autonomia è di ben 600 chilometri grazie alla grande capacità della batteria. La Volkswagen Budd-e è lunga 4.6 metri ed offre altissimi livelli di connettività. Secondo il marchio di Wolfsburg nel futuro si potrà gestire la propria casa o il proprio ufficio direttamente dall'infotainment della vettura, controllando le luci, il riscaldamento e altre funzioni.

All'interno della concept è infatti presente uno schermo da 12.3 pollici come quadro strumenti abbinato ad un altro schermo da 13.3 pollici pensato per l'infotainment. I comandi sono gestuali o vocali, con la Volkswagen Budd-e che risulta anche in grado di riconoscere i passeggeri a bordo.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 4 voti.  
0 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE MOTORI DI BLOGO