Porsche 911 Strosek Mega Speedster

Porsche 911 - Una delle Porsche modificate più rare di sempre andrà all'asta a fine gennaio. Bonhams ha infatti annunciato che a Scottsdale, in Arizona, sarà battuta all'asta una delle 15 Porsche 911 Strosek Mega Speedster, una folle elaborazione della sportiva di Zuffenhausen creata all'inizio degli anni novanta. La particolarità di questo allestimento non riguarda solo la tiratura limitata di 15 esemplari, ma anche l'assoluta rarità delle Porsche 964: dal 1989 al 1993 ne vennero costruite solo 936.

La sportiva creata da Vittorio Strosek presenta un body kit completo che, oltre a modificare l'aspetto della carrozzeria, introduce un'inedita versione Speedster per la sportiva tedesca. Il frontale risulta totalmente diverso rispetto alle Porsche 911 964, con due piccoli fanali ed un muso sobrio e tondeggiante. Al posteriore alcuni allargamenti della carrozzeria si fondono con le due gobbe che rendono ancor più particolare la coda della vettura.

Sotto di esse batte un flat six da 3.6 litri in versione originale, capace quindi di 274 cavalli a 6.100 giri. Invariata anche la trasmissione con la Porsche 911 Strosek Mega Speedster che continuava ad utilizzare un cambio manuale a cinque rapporti abbinato alla trazione posteriore. Questo esemplare ha percorso solo 5.800 miglia, equivalenti a 9.334 chilometri, e gli esperti si aspettano offerte che potrebbero superare i 200 mila euro.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 22 voti.  

I VIDEO DEL CANALE MOTORI DI BLOGO