Peugeot 308 GTi by Peugeot Sport

Peugeot 308 GTi - L'ultima creatura di Peugeot Sport è pronta ad arrivare in Italia. Il marchio del Leone ha infatti ufficializzato i listini della segmento C sportiva che verrà proposta in due diverse versioni. La Peugeot 308 GTi da 250 cavalli ha un prezzo di 32.650 euro mentre per chi vuole il massimo con 35.150 euro è possibile acquistare la Peugeot 308 GTi da 270 cavalli. Per i primi dieci clienti italiani Peugeot offre anche l'opportunità di partecipare ad un corso di guida sporiva che avrà come istruttore il pluricampione italiano di Rally Paolo Andreucci.

Questo servirà ai clienti per capire come sfruttare al meglio tutte le potenzialità della sportiva francese. Sotto al cofano della 308 GTi è infatti presente un 1.6 THP che, nella variante da 250 cavalli, permette alla sportiva di scattare da 0 a 100 chilometri orari in 6.2 secondi che diventano sei secondi netti se si sceglie la più potente versione da 270 cavalli. Questo grazie ad un rapporto peso potenza pari a 4.46 chilogrammi per cavallo, con il motore che trasmette tutta la potenza alle sole ruote anteriori tramite un differenziale autobloccante di tipo Torsen.

Viste le performance del propulsore sulla Peugeot 308 GTi non poteva mancare un assetto dedicato, così come un impianto frenante maggiorato con pinze a quattro pistoncini e dischi anteriori da 380 millimetri. All'interno snon presenti anche dei sedili sportivi mentre la carrozzeria si differenzia per la presenza di un kit estetico sportivo dedicato e dei fanali anteriori full Led.

Peugeot 308 R Hybrid

La nuova concept sportiva del Leone ha debuttato al Salone di Shanghai anticipando ai tempi l'arrivo della nuova Peugeot 308 GTI. In Cina Peugeot aveva infatti portato al debutto la nuova Peugeot 308 R Hybrid, un prototipo di hatchback ad altissime performance, riproposto in prima fila proprio al salone di Francoforte 2015. Il pianale, così come la base costruttiva, è lo stesso delle normali Peugeot 308, il modulare EMP2, ma si abbina ad una meccanica piuttosto raffinata.

All'anteriore è infatti montato un motore termico 1.6 THP da 270 cavalli che si abbina a due motori elettrici: il primo montato direttamente nel cambio, ed il secondo integrato nell'asse posteriore, entrambi capaci di 115 cavalli. La potenza complessiva ammonta così a 500 cavalli e 730 Nm, sufficienti a portare la Peugeot 308 R Hybrid da 0 a 100 chilometri all'ora in 4 secondi netti, spingendola fino ad una punta velocistica di 250 chilometri orari limitati elettronicamente.

A Shanghai c'è però spazio anche per un'altra concept, la Peugeot Quartz, che in Cina si presenta con un look aggiornato ed abbinato alla Peugeot 308 R Hybrid. Oltre ai due prototipi Peugeot ha però esposto anche vetture da corsa, come la Peugeot 2008 DKR, ma anche le controparti stradali, con alcuni esemplari di Peugeot 2008 e Peugeot 3008, entrambe realizzate localmente insieme a Dongfeng.

  • shares
  • +1
  • Mail