Su #italianparking i peggiori parcheggi nel nostro paese

Nostra preferita è l'immagine di una Ford Focus parcheggiata direttamente in spaggia. Qualcuno riuscirà a fare di meglio?

Noi italiani siamo i veri maestri del parcheggio fuori dalle strisce. Magari non avremo le stesse capacità di alcuni fuoriclasse statunitensi o cinesi, ma gli interpreti della nostra scuola hanno la fortuna di potersi allenare ogni giorno e pressoché ovunque: marciapiedi, zone riservate ai disabili, aree pedonali, passi carrabili, aiuole…

Non esiste luogo in cui i nostri atleti non riescano ad infilare un’automobile. Questa bravura viene riconosciuta da un hashtag diventato popolare su Instagram, chiamato Italian Parking, il quale raccoglie le immagini di alcuni parcheggi fra i più arditi e stimolanti: troviamo ad esempio la Ford Focus sul bagnasciuga, l’Audi A4 parcheggiata sopra una pista ciclabile e persino la Suzuki Ignis – questo non è da tutti… – lasciata per metà in strada e per metà sul marciapiede.

Che orgoglio vedere alcuni nostri connazionali primeggiare in una disciplina praticata a livello mondiale! Siamo certi che l’estate migliorerà il nostro già irraggiungibile score, sul quale potrebbe influire anche la diffusione dei sistemi di assistenza al parcheggio: noi italiani, orgogliosi come siamo, pensiamo magari di non averne bisogno.

  • shares
  • +1
  • Mail