Rubrica Amarcord: Opel Tigra - Incompresa o Incomprensibile?

Opel Tigra - Incompresa o Incomprensibile?

La puntata Amarcord sulle auto incomprese o incomprensibili di oggi è dedicata alla Opel Tigra. Prima del racconto, però, ci sembra doveroso ricordare che proprio nel 2012 Opel ha raggiunto i 150 anni d’attività. Per l’occasione è stato pubblicato un filmato per rendere omaggio alla società tedesca fondata da Adam Opel nel 1862, che inizialmente costruiva e vendeva solamente macchine da cucire.

Col passare del tempo l’imprenditore diversificò la produzione avventurandosi nel commercio delle biciclette, per arrivare poi alla creazione della prima auto nel 1902. Ventidue anni dopo divenne la prima casa automobilistica tedesca ad adottare una catena di montaggio automatizzata. Quest’anno l’utilitaria evergreen della Casa, la Opel Corsa, ha inoltre festeggiato il suo trentesimo compleanno. Anche in questa occasione per celebrare l’evento è stata divulgata un’apposita videoclip.

Dopo questa breve paretesi torniamo a parlare della Tigra, piccola sportiva prodotta dal 1994 al 2001 e disegnata dal Centro Stile Opel di Russelsheim, diretto da Hideo Kodama.
La vettura definitiva, commercializzata a partire dal ’94, risulta pressoché invariata rispetto al suo prototipo con carrozzeria coupé basato su pianale e meccanica della Corsa B. La gamma propulsori comprende due unità a benzina: un 1.4 litri da 90 CV e un 1.6 litri da 106 CV.

Opel Tigra - Incompresa o Incomprensibile?
Opel Tigra - Incompresa o Incomprensibile?
Opel Tigra - Incompresa o Incomprensibile?
Opel Tigra - Incompresa o Incomprensibile?

I primi lievi ritocchi al look avvengono fra il 1996 e il 1997, quando cambia la parte in plastica grigliata sotto i tergicristalli anteriori e viene adottato un nuovo pomello del cambio, tondeggiante e con la parte centrale in plastica lucida. L’anno successivo nella chiusura portellone viene inserito un circuito per abbassare il finestrino destro di qualche centimetro per alcuni secondi durante la chiusura per favorire la chiusura del portellone. Nell’arco dei sette anni di carriera, la Tigra, è stata prodotta anche nella serie speciale “Rio Verde” e nella variante “Limited Edition”.

Opel Tigra - Incompresa o Incomprensibile?
Opel Tigra - Incompresa o Incomprensibile?
Opel Tigra - Incompresa o Incomprensibile?

Bisogna inoltre ricordare che nel 2003 è stata presentata l’erede della Tigra –questa parte, però, non è valida ai fini del quiz in quanto dovrete valutare solamente il modello prodotto in serie dal 1994 al 2001- ovvero la Tigra TwinTop che a differenza del modello predente adotta una configurazione Coupé Cabriolet. Inizialmente la TwinTop offre una sola motorizzazione a benzina, un 1.4 da 90 CV. A esso si affiancheranno poi, nel 2005, un 1.8 litri da 125 CV ed un 1.3 litri turbodiesel da 70 CV. La carriera della Twin Top termina nel 2009 dopo un notevole calo delle vendite avvenuto fra il 2006 e 2007. 


Opel Tigra - Incompresa o Incomprensibile?
Opel Tigra - Incompresa o Incomprensibile?
Opel Tigra - Incompresa o Incomprensibile?
Opel Tigra - Incompresa o Incomprensibile?

Ora, a voi la parola:

Per una maggiore chiarezza, vi riportiamo il significato attribuito ai due termini.

Incompresa: auto nel complesso positiva, che magari utilizza scelte innovative per l’epoca, ma non apprezzata dal pubblico: anticipo sui tempi, concorrenza agguerrita o semplicemente prezzo troppo alto. Visto l’insuccesso commerciale è destinata ad uscire di produzione in breve tempo.

Incomprensibile: anche sforzandosi non si riesce proprio a capire il senso di questa vettura, che si può considerare un progetto completamente sbagliato.

Avete vostre fotografie con la Opel Tigra ? Inviatele a suggerimenti@autoblog.it con un breve testo che ci racconti la vostra esperienza…

=====
Per chi si fosse perso le scorse puntate, abbiamo parlato di:


=====

  • shares
  • +1
  • Mail
50 commenti Aggiorna
Ordina: