Parco Valentino 2015: prime foto dagli stand

Un salone ad accesso gratuito? Sotto gli alberi? La formula ricorda Goodwood, e per questo si dimostra a nostro avviso riuscitissima.

Era il 2000 quando si svolse a Torino l’ultima edizione del salone dell’auto. Da allora il capoluogo piemontese non ospita più un grande evento di natura automobilistica, scontando le difficoltà accusate dall’azienda che di Torino è l’emblema: fino agli anni ’90 il salone era ancora uno fra i più rilevanti a livello mondiale – qui, per esempio, fu introdotta la Honda NSX –, ma il crepuscolo della Fiat ne ha segnato la decadenza.

Ora però la città della Mole torna a respirare profumo di quattro ruote, grazie ad una rassegna con pochi eguali nell’attuale panorama: si chiama Parco Valentino (11-14 giugno) e si svolge nel luogo esatto in cui fu organizzato per dieci edizioni il Gran Premio di Formula A, antesignana della Formula 1. Ospita 35 marchi, fra case automobilistiche (25) e centri stile/carrozzieri (10). Qui sono state presentate due anteprime mondiali, di cui scriveremo in maniera più approfondita nelle prossime ore: sono la Torino Design Super Sportiva e la UP Mole Costruzione. Sui viali del Lungo Po era esposta anche la McLaren 570S, presentata in anteprima italiana e di cui possiamo già rivelarvi il prezzo d’acquisto: arriverà nelle concessionarie del nostro paese a partire da 188.000 euro circa, quando invece la più accessibile 540C costerà un minimo di 166.000 euro.

L’ingresso è gratuito, mentre gli stand potranno essere visitati dalle 10 alle 24. Sabato dalle 15.30 è previsto il Concorso d’Eleganza Pininfarina, durante il quale verranno esposte 50 vetture fra le più significative mai realizzate dall’azienda torinese. Domenica si svolgerà invece il Gran Premio (dalle 10). Saranno presenti alcuni modelli stradali e da competizione, nuovi e d’epoca, lungo un percorso che attraverserà per intero la città. A capo della truppa vi sarà una Lancia D50, mentre al Tributo Pagani hanno già dato conferma quindici proprietari.

Piantina Parco Valentino 2015

  • shares
  • +1
  • Mail