Lapo Elkann e l'Abarth 595 dell'Uomo Tigre

Tra le ultime creazioni del suo team ecco la 500 Tiger, estrosa e irriverente come il suo ideatore.

abarth500tiger_1

Lapo Elkann non è certo nuovo a questo tipo di creazioni, sempre eccentriche e non di rado controverse. Questa volta la prescelta sua e di Garage Italia Customs, una maison milanese di alto tuning che ha da poco fondato, è stata non una comune Fiat 500, ma una Abarth 595. Il tema è quello della tigre, in cui dominano ovunque il nero e l'arancione, presente in tre sfumature diverse nelle varie componenti dell'auto.

Per quanto riguarda la carrozzeria, la fantasia tigrata è ricoperta da ben cinque strati di laccatura ultra-gloss per renderla più lucida, con le striature nere che corrono longitudinalmente lungo tutta la scocca.

Ma negli interni la creatività dei tuner si è sbizzarrita ancora di più: plancia striata nero-arancione e laccata nella parte inferiore e rivestita di alcantara nella parte superiore, intarsi di tessuto denim nero sparsi ovunque nei punti di maggiore usura grazie alla sua resistenza, cuciture arancioni sul volante e sui bordi della plancia, inserti di pelle tigrata nei sedili e non ultima l'effigie della maschera dell'Uomo Tigre appena sotto i poggiatesta.

abarth500tiger_13

Esiste una Abarth più ruggente di questa?

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 492 voti.  

I VIDEO DEL CANALE MOTORI DI BLOGO