GP Spagna F1 2015: Libere 3, Vettel ancora secondo dietro a Rosberg

Nico Rosberg Mercedes F1 2015

GP Spagna F1 2015 - Sebastian Vettel si è posizionato nuovamente al secondo posto durante l'ultima sessione di prove libere del Gran Premio di Barcellona. Il ferrarista è riuscito a colmare il gap rispetto alle Mercedes, risultando staccato di soli 156 millesimi rispetto a Nico Rosberg, primo classificato con un tempo di 1:26.021.

Terza l'altra Mercedes di Lewis hamilton con un 1:26.222 che l'ha portato a 5 centesimi da Vettel ed a 2 decimi da Rosberg. Quarto, ancora una volta, Kimi Raikkonen, ultimo dei piloti a contenere il distacco dal leader di classifica al di sotto del secondo.

GP Spagna F1 2015: Risultati Prove Libere 3


1 Nico Rosberg Mercedes 1:26.021s 19
2 Sebastian Vettel Ferrari 1:26.177s +0.156s 14
3 Lewis Hamilton Mercedes 1:26.222s +0.201s 10
4 Valtteri Bottas Williams 1:26.682s +0.661s 19
5 Kimi Räikkönen Ferrari 1:26.944s +0.923s 14
6 Daniel Ricciardo Red Bull 1:27.048s +1.027s 19
7 Felipe Massa Williams 1:27.109s +1.088s 19
8 Max Verstappen Toro Rosso 1:27.132s +1.111s 18
9 Daniil Kvyat Red Bull 1:27.313s +1.292s 7
10 Carlos Sainz Toro Rosso 1:27.809s +1.788s 17
11 Jenson Button McLaren 1:27.938s +1.917s 17
12 Nico Hulkenberg Force India 1:28.082s +2.061s 13
13 Felipe Nasr Sauber 1:28.096s +2.075s 23
14 Fernando Alonso McLaren 1:28.304s +2.283s 17
15 Romain Grosjean Lotus 1:28.578s +2.557s 17
16 Pastor Maldonado Lotus 1:28.618s +2.597s 18
17 Marcus Ericsson Sauber 1:28.788s +2.767s 20
18 Sergio Perez Force India 1:28.996s +2.975s 14
19 Will Stevens Marussia 1:31.125s +5.104s 16
20 Roberto Merhi Marussia 1:31.749s +5.728s 17

GP Spagna F1 2015: Libere 2, Hamilton primo, poi Vettel e Rosberg


Lewis Hamilton F1 Mercedes

GP Spagna F1 2015 - Nella seconda sessione di prove libere il ferrarista Sebastian Vettel ha riscontrato alcuni leggeri problemi alla propria vettura ma, nonostante questo, è riuscito ad agguantare la seconda posizione alle spalle della Mercedes di Lewis Hamilton. L'inglese ha infatti segnato un giro veloce di 1:26.852 completando 26 giri e distaccando di circa 4 decimi di secondo Sebastian Vettel.

Il tedesco della Ferrari, che è arrivato a girare in 1:27.260, ha completato 37 giri risultando in ritardo di 408 millesimi rispetto al leader della classifica. Proprio Vettel ha però avuto alcune noie con gli pneumatici. Prima di montare gli pneumatici medi il tedesco aveva problemi di guidabilità mentre una volta montate le gomme più morbide ha iniziato a sentire fastidiose vibrazioni sul volante.

Piccoli problemi anche per Nico Rosberg, terzo a 764 millesimi dal compagno di squadra visto che la trasmissione non rispondeva alla perfezione nelle fasi di scalata. Quarto Kimi Raikkonen sulla seconda Ferrari con un tempo di 1:27.780 che lo ha fatto diventare l'ultimo pilota a rientrare nel ritardo di un secondo da Hamilton. Seguono Kvyat, Verstappen, Button, Bottas, Sainz e Massa.

GP Spagna F1 2015: Risultati Prove Libere 2


1 Lewis Hamilton 1:26.852
2 Sebastian Vettel 1:27.260 +0.408
3 Nico Rosberg 1:27.616 +0.764
4 Kimi Räikkönen 1:27.780 +0.928
5 Daniil Kvyat 1:27.943 +1.091
6 Max Verstappen 1:28.017 +1.165
7 Jenson Button 1:28.494 +1.642
8 Valtteri Bottas 1:28.525 +1.673
9 Carlos Sainz 1:28.674 +1.822
10 Felipe Massa 1:28.712 +1.860
11 Fernando Alonso 1:28.723 +1.871
12 Romain Grosjean 1:29.086 +2.234
13 Daniel Ricciardo 1:29.098 +2.246
14 Pastor Maldonado 1:29.217 +2.365
15 Felipe Nasr 1:29.333 +2.481
16 Marcus Ericsson 1:29.361 +2.509
17 Nico Hulkenberg 1:29.601 +2.749
18 Sergio Perez 1:29.707 +2.855
19 Will Stevens 1:31.929 +5.077
20 Roberto Merhi 1:32.751 +5.899

GP Spagna F1 2015: Libere 1, Mercedes davanti, poi le Ferrari

GP Spagna F1 2015 - Nico Rosberg domina le prime Libere seguito da Hamilton e dalle due Ferrari di Vettel e Raikkonen.

Nico Rosberg Mercedes F1 2015

GP Spagna F1 2015 - La prima sessione di prove libere sul circuito di Barcellona ha messo, ancora una volta, le Mercedes davanti a tutti. Le Ferrari però si sono subito confermate come le rivali più accreditate delle due Frecce d'Argento, con Sebastian Vettel e Kimi Raikkonen che si sono rispettivamente posizionati in terza e quarta posizione. Certo il distacco è di circa un secondo, ma si tratta ancora della prima sessione di prove libere.

Nico Rosberg è stato il più veloce in pista con un tempo di 1:26.828, mettendosi davanti a Lewis Hamilton di 7 centesimi di secondo. Le due Mercedes sono state le uniche monoposto a scendere al di sotto del muro del minuto e 27 secondi completando rispettivamente 28 e 27 giri del circuito spagnolo. Sebastian Vettel, terzo, ha staccato un miglior tempo di 1:27.806, pagando un distacco di 978 millesimi dal connazionale Rosberg.

26 millesimi dopo c'è Kimi Raikkonen, protagonnista di un 1:27.832 che lo ha portato in quarta posizione a un secondo e quattro millesimi dal leader della classifica. A sorpresa dietro alle Ferrari le due Toro Rosso di Carlos Sainz e Max Verstappen, quinto e sesto davanti alla Red Bull di Daniil Kvyat, alla Williams di Felipe Massa, alla seconda Red Bull di Daniel Ricciardo ed alla Sauber di Felipe Nasr.

GP Spagna F1 2015: Risultati Prove Libere 1


1 Nico Rosberg 1:26.828
2 Lewis Hamilton 1:26.898 +0.070
3 Sebastian Vettel 1:27.806 +0.978
4 Kimi Räikkönen 1:27.832 +1.004
5 Carlos Sainz 1:28.132 +1.304
6 Max Verstappen 1:28.529 +1.701
7 Daniil Kvyat 1:28.785 +1.957
8 Felipe Massa 1:28.831 +2.003
9 Daniel Ricciardo 1:29.075 +2.247
10 Felipe Nasr 1:29.140 +2.312
11 Nico Hulkenberg 1:29.409 +2.581
12 Raffaele Marciello 1:29.630 +2.802
13 Jolyon Palmer 1:29.676 +2.848
14 Susie Wolff 1:29.708 +2.88
15 Fernando Alonso 1:29.813 +2.985
16 Jenson Button 1:29.817 +2.989
17 Sergio Perez 1:30.096 +3.268
18 Pastor Maldonado 1:30.110 +3.282
19 Will Stevens 1:32.471 +5.643
20 Roberto Merhi 1:32.647 +5.819

GP Spagna F1 2015: Orari TV Rai e Sky

GP Spagna F1 2015 - Gli orari TV e tutte le informazioni sulla pista di Barcellona e su come seguire il quinto Gran Permio della stagione.


GP Spagna F1 2015 - Il Gran Premio di Barcellona sarà il quinto appuntamento del Mondiale 2015 di Formula 1 e vedrà riproporsi la sfida tra Ferrari e Mercedes per le prime posizioni. I piloti torneranno così a correre sul circuito spagnolo dopo i test invernali degli scorsi mesi dove, tra le altre cose, Fernando Alonso è stato protagonista dell'incidente che lo ha costretto ad una riabilitazione prima di poter prendere parte al Campionato del Mondo di Formula 1.

Le monoposto, durante il Gran Pemio che scatterà domenica alle due del pomeriggio ora italiana, dovranno percorrere 66 giri della pista spagnola lunga 4.655 metri, per un totale di 307.104 metri di gara. L'asfalto della pista di Barcellona è molto abrasivo e, con le alte temperature unite a diverse curve ad ampio raggio, causerà un consumo variabile degli pneumatici, soprattutto per quanto riguarda l'anteriore sinistro.

L'obiettivo delle Ferrari sarà quello di cercare almeno un podio, con Sebastian Vettel, attualmente terzo nel mondiale con un punto di ritardo su Nico Rosberg, che cercherà di qualificarsi in una buona posizione per poi cercare di concludere la corsa davanti al tedesco, riprendendo così la seconda posizione all'inseguimento di Lewis Hamilton, che ha già 28 punti di vantaggio sul ferrarista.

GP Spagna F1 2015: Orari TV Sky e Rai

Venerdì 8 maggio 2015


10:00 Prove Libere 1 | diretta Sky Sport F1 | differita RaiSport 1 ore 14:30
14:00 Prove Libere 2 | diretta Sky Sport F1 | differita RaiSport 1 ore 18:30

Sabato 9 maggio 2015
11:00 Prove Libere 3 | diretta Sky Sport F1 | differita RaiSport 2 ore 16:00
14:00 Qualifiche GP Spagna | diretta Sky Sport F1 | differita Rai 2 ore 17:50

Domenica 10 maggio 2015
14:00 GP Spagna F1 | diretta Sky Sport F1 | differita RaiSport 1 ore 21:00


Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 3 voti.  

I VIDEO DEL CANALE MOTORI DI BLOGO