Porsche 918 Spyder: al Nurburgring con tempo di 7:14 minuti

porsche_918_spyder_nurburgring

Alla Porsche 918 Spyder bastano appena 7 minuti e 14 secondi per completare un giro del Nurburgring. Lo ha rivelato Porsche stessa tramite la sua pagina ufficiale Facebook, anticipando così il debutto di una fra le auto più attese durante l’imminente salone di Parigi (29 settembre-14 ottobre). Il tempo stabilito dalla 918 Spyder va ad inserirsi fra i rilevamenti della Lexus LFA Nurburgring (7:17.64) e della Donkervoort D8 RS (7.14:89), mentre restano lontane le Dodge Viper ACR (7.12:13) e Gumpert Apollo Sport (7.11:57).

La Porsche 918 Spyer utilizza una piattaforma ibrida di tipo plug-in, composta da un motore termico V8 4.6 (580 CV), da una coppia di unità elettriche (122 + 109 CV) e dal cambio doppia frizione PDK a sette rapporti. Accelera da 0 a 100 km/h in meno di 3 secondi, copre lo 0-200 km/h in meno di 9 secondi e raggiunge una velocità massima superiore a 325 km/h, per un consumo medio di 3 litri per 100 chilometri.

Porsche 918 Spyder Nurburgring
Porsche 918 Spyder Nurburgring
Porsche 918 Spyder Nurburgring
Porsche 918 Spyder Nurburgring

  • shares
  • +1
  • Mail
19 commenti Aggiorna
Ordina: