Urtato da un taxi vola in piscina [Video]

Succede a Sydney, in Australia, a seguito di un incidente in una rotatoria.

L'incidente è avvenuto a Sydney, in Australia. Secondo le ricostruzioni, la Mitsubishi Lancer Evo X blu elettrico sarebbe finita in fondo alla piscina in seguito ad una collisione con un taxi, dopo avere perforato la recinzione della villa.

Il guidatore 23enne e i passeggeri a bordo con lui sono riusciti a salvarsi e nessuno si è fatto male. Di contro, il tassista che ha provocato l'incidente è fuggito ed è ricercato dalla polizia. I soccorritori, per recuperare la Evo X speronata e totalmente sommersa dall'acqua, sono stati costretti ad utilizzare una gru.

Dal momento che piscina in inglese si dice pool, non è che il tassista abbia inteso il carpooling in maniera letterale?

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 20 voti.  
0 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE MOTORI DI BLOGO