L'Audi RS6 di Jon Olsson

Il V8 è stato modificato dalla Stertman Motorsport e raggiunge in configurazione base i 950 CV, ma può spingersi fino a quota 1.000.

Lo sciatore professionista Jon Olsson correrà anche quest’anno la Gumball 3000, rally non competitivo di 3.000 miglia (5.000 chilometri) in calendario dal 26 al 28 maggio. Olsson vi parteciperà al volante di una Audi RS6, modificata fino all’estremo e resa ancor più muscolosa: basti sapere che il motore V8 può raggiungere i 1.000 CV.

Ho sempre amato il corpo vettura delle automobili per il campionato DTM – racconta il 32enne di Mora (Svezia) sul proprio sito ufficiale –. Per questo motivo è un sogno averne una da guidare tutti i giorni”. Olsson non ha chiesto il supporto di un tuner, ma si è rivolto direttamente ad un professionista riconosciuto: l’intera elaborazione è stata supervisionata da Leif Tufvesson, ora alla Caresto ma in precedenza capo ingegnere alla Koenigsegg.

I due hanno lavorato ad una vettura estrema e minacciosa come una DTM, equipaggiata con la stessa fibra di carbonio utilizzata da Pagani e con un kit di potenziato sviluppato dalla Stertman Motorsport: il 4.2 sviluppa 950 CV già in configurazione base, ma Olsson è convinto di poter arrivare senza troppa fatica a 1.000 CV. L’impianto frenante Movit è maggiorato, il sistema di scarico viene fornito da Milltek Sport e le sospensioni hanno marca Black Titan. Specifico è anche il porta-pacchi sul tetto. Olsson ha posseduto una Lamborghini Gallardo e le Audi RS6 ed R8, ma è celebre anche il filmato in cui guida una Rebellion R2K. La Gumball 3000 partirà quest’anno da Copenhagen e giungerà a Los Angeles.

  • shares
  • +1
  • Mail