Diatto Ottovù Zagato

Diatto Ottovù ZagatoZagato, il carrozziere milanese noto in tutto il mondo per le sue creazioni di arte automobilistica, ha annunciato che al Salone di Ginevra del prossimo mese presenterà la "Diatto Ottovù Zagato". Si tratterà di una berlinetta in alluminio prevista per una produzione limitata e dotata di un motore V8 anteriore; quale sarà il propulsore è ancora un segreto, anche se alcune voci parlano del Maserati, eventualmente con compressore. Con la Ottovù tornerà in vita il marchio Diatto, storico costruttore torinese in attività fra il 1905 e il 1929; l'accoppiata Diatto-Zagato, mai più concretizzatasi dal lontano 1922, tornerà a proporre una vettura esclusiva, le cui linee ancora da scoprire non deluderanno certo gli appassionati di GT speciali.
Gli unici indizi sulle forme della Diatto Ottovù Zagato arrivano dall'immagine di un particolare, una sinuosa sinfonia d'alluminio che lascia immaginare un design molto originale!

Via | Italiaspeed

I VIDEO DEL CANALE MOTORI DI BLOGO