Formula 1, Gran Premio d'Italia 2012: vince Hamilton; terzo Alonso

Gran Premio Italia 2012

Al Gran Premio d'Italia 2012 trionfa Lewis Hamilton con la McLaren-Mercedes. Secondo un eccezionale Sergio Perez con la Sauber-Ferrari: partiva 12°. Terzo Fernando Alonso con la sua Ferrari, seguito dal compagno di squadra Massa. Giro record per Nico Rosberg di Mercedes: 1.27.239. Il racconto completo e le classifiche piloti e costruttori aggiornate su Motorsportblog.it

Classifica Finale Gran Premio d'Italia 2012:
01. Hamilton McLaren-Mercedes 1h 19'41"221
02. Perez Sauber-Ferrari + 4"356
03. Alonso Ferrari + 20"594
04. Massa Ferrari + 29"667
05. Raikkonen Lotus-Renault + 30"881
06. Schumacher Mercedes + 31"259
07. Rosberg Mercedes + 33"550
08. Di Resta Force India-Mercedes + 41"057
09. Kobayashi Sauber-Ferrari + 43"898
11. Senna Williams-Renault + 48"144
12. Maldonado Williams-Renault + 48"682
10. Ricciardo Toro Rosso-Ferrari + 50"316
13. d'Ambrosio Lotus-Renault + 1'15"861
14. Kovalainen Caterham-Renault + 1 giro
15. Petrov Caterham-Renault + 1 giro
16. Pic Marussia-Cosworth + 1 giro
17. Glock Marussia-Cosworth + 1 giro
18. De la Rosa HRT-Cosworth + 1 giro
19. Karthikeyan HRT-Cosworth + 1 giro
20. Webber Red Bull-Renault + 2 giri
21. Hulkenberg Force India-Mercedes + 3 giri
22. Vettel Red Bull-Renault + 6 giri
Giro piu' veloce: Rosberg 1'27"239
===========================================================================
15.23: giro finale!

15.21: giro record di Nico Rosberg Mercedes: 1.27.460

15.20: ritiro per Mark Webber di Red Bull-Renault e Nico Hulkenberg della Force India-Mercedes

15.16: Michael Schumacher di Mercedes sorpassa Mark Webber di Red Bull-Renault: ora il tedesco è in sesta posizione. Il Red Bull-Renault team ufficializza invece le cause del danno alla monoposto di Vettel: si è trattato di un guasto all'alternatore (che aveva dato già problemi nel GP di Valencia al pilota tedesco)

15.14: Fuori Sebastian Vettel: problema tecnico per la sua monposto. I tecnici della Red Bull-Renault hanno chiesto al pilota tedesco di accostare l'auto e spegnere immediatamente il motore per non romperlo e preservarlo per la prossima gara: problema al circuito idraulico?

15.11: Perez supera Alonso prima della Variante Ascari e si prende la seconda posizione. Giro record di Nico Rosberg: 1.27.595

15.09: incontenibile Perez, con l'ennesimo giro record: 1.27.705

15.08: Perez supera Massa prima della Curva Parabolica e si porta in terza posizione, aprendo la "caccia" ad Alonso.

15.04 : indiavolato Perez: nuovamente suo il giro record (1.27.753)

15.02: Alonso scavalca Massa in fondo al rettilineo dei box ed è ora in seconda posizione. Altro giro record di Sergio Perez: 1.27.846

15.00: nuovo giro veloce di Sergio Perez: 1.28.128. Siamo a 15 giri dalla conclusione.

14.58: Sergio Perez scavalca Raikkonen alla variante della Roggia e guadagna la quinta posizione. Secondo i tecnici McLaren, il guasto tecnico di Button è invece avvenuto per un danno al sistema di pescaggio del carburante.

14.57: Sergio Perez prende la scia di Kimi Raikkonen Lotus-Renault e lo supera alla Grande Curva, ma il finlandese tiene il passo e restituisce il sorpasso prima della variante Lesmo 1.

14.55: giro più veloce della gara per Sergio Perez di Sauber-Ferrari: 1.28.720. E' in sesta posizione

14.53: Rottura e ritiro per la monoposto di Jenson Button di McLaren-Mercedes: era in seconda posizione. Le due Ferrari sono ora virtualmente a podio: Massa è secondo ed Alonso è terzo.

14.51: penalità per Vettel in seguito all'episodio che lo ha visto coinvolto insieme ad Alonso: il tedesco dovrà effettuare un drive through.

14.49: Hamilton firma il giro più veloce della gara: 1.28.908

14.46: alla frenata della prima variante Hamilton del team McLaren si riprende la prima posizione su Sergio Perez di Sauber-Ferrari. Fernando Alonso supera Vettel e guadagna la quarta posizione. Button compie il giro più veloce della gara: 1.29.262. Intanto la manovra di Vettel è stata ufficialmente messa sotto inchiesta dai commissari.

14.41: Kimi Raikkonen di Lotus-Renault supera Nico Hulkenberg di Force India-Mercedes e guadagna l'ottava posizione. Button di McLaren-Mercedes compie il giro record di 1.29.306. Per poco Alonso di Ferrari non perde il controllo della sua monoposto tentando di superare Sebastian Vettel di Red Bull-Renault sulla Grande Curva prima della Variante della Roggia. Episodio da analizzare per i commissari?

14.40: Fernando Alonso compie il giro più veloce con un tempo di 1.29.378

14.38: Hamilton compie la sosta ai box e viene scavalcato da Sergio Perez di Sauber-Ferrari che si prende la prima posizione.

14.36: Rosberg migliora la sua prestazione: ancora suo il miglior giro con un tempo di 1.29.560

14.34: Vettel ed Alonso entrano insieme ai box, ma il tedesco conserva nella ripartenza la sua posizione di vantaggio.

14.30: Nico Rosberg del team Mercedes compie il giro più veloce con 1.30.011. Intanto Button della McLaren-Mercedes supera Massa della Ferrari e si riprende la seconda posizione alla Variante della Roggia.

14.28: 1.30.193 con questo tempo Pastor Maldonado di Williams-Renault, compie il giro più veloce.

14.20: Mark Weber del team Red Bull-Renault sorpassa Paul di Resta di Force India-Mercedes in staccata al rettlineo prima della Variante Ascari.

14.16: Jean-Eric Vergne di Toro Rosso-Ferrari arriva "lungo" alla prima variante in fondo al rettilineo, l'auto si scompone in seguito al bloccaggio della ruota posteriore destra, andando in testacoda ed uscendo di pista: è fuori.

14.13: Fernando Alonso prende la scia di Michael Schumacher fra la fine della parabolica e l'inizio del rettilineo dei box e lo sorpassa: è quinto.

14.09: Sebastian Vettel del team Red Bull-Renault sorspassa Michael Schumacher di Mercedes ed è quarto.

14.03: Partiti! Molto buono l'avvio di Massa, che guadagna subito la seconda posizione, scavalcando Button. Male Mark Weber che perde un paio di posizioni. Bene Anche Alonso che nel primo giro guadagna la sesta posizioni: merito di un ottimo scatto allo start ed un primo giro indiavolato.

14.00: parte il giro di ricognizione

Formula 1, Gran Premio d\
Formula 1, Gran Premio d\
Formula 1, Gran Premio d\
Formula 1, Gran Premio d\

L'intervista post qualifiche a Nico Rosberg di Mercedes

Poco più di 15 minuti allo start del Gran Premio d'Italia 2012 di Formula 1: nell'attesa gustatevi l'intervista a Nico Rosberg del team Mercedes, registata subito dopo le qualifiche. Nico parte in settima posizione e non appare soddisfattissimo della sua performance...

Formula 1, Gran Premio d\
Formula 1, Gran Premio d\
Formula 1, Gran Premio d\
Formula 1, Gran Premio d\

Le foto dal circuito

Poco più di un'ora all'avvio del Gran Premio d'Italia 2012 di Formula1: nell'attesa della partenza godetevi le foto scattate nella giornata di ieri dal nostro inviato.

Formula 1, Gran Premio d\\\'Italia 2012
Formula 1, Gran Premio d\\\'Italia 2012
Formula 1, Gran Premio d\\\'Italia 2012
Formula 1, Gran Premio d\\\'Italia 2012

I risultati delle qualifiche

I risultati definitivi delle qualifiche del Gran Premio d'Italia 2012 di Formula 1. Tutti i dettagli su Motorsportblog.it

GP Italia F1, classifica dopo le qualifiche

Top ten

01 Lewis Hamilton McLaren-Mercedes 1’24.010
02 Jenson Button McLaren-Mercedes 1’24.133
03 Felipe Massa Ferrari 1’24.247
04 Paul di Resta Force India-Mercedes 1’24.304 (partirà indietro di 5 posizioni per penalità)
05 Michael Schumacher Mercedes 1’24.540
06 Sebastian Vettel Red Bull-Renault 1’24.802
07 Nico Rosberg Mercedes 1’24.833
08 Kimi Raikkonen Lotus-Renault 1’24.855
09 Kamui Kobayashi Sauber-Ferrari 1’25.109
10 Fernando Alonso Ferrari 1’25.678

Eliminati in Q2

11 Mark Webber Red Bull-Renault 1’24.809
12 Pastor Maldonado Williams-Renault 1’24.820 (partirà indietro di 10 posizioni per penalità)
13 Sergio Perez Sauber-Ferrari 1’24.901
14 Bruno Senna Williams-Renault 1’25.042
15 Daniel Ricciardo Toro Rosso-Ferrari 1’25.312
16 Jerome d’Ambrosio Lotus-Renault 1’25.408
17 Jean-Eric Vergne Toro Rosso-Ferrari 1’25.441

Eliminati in Q1

18 Heikki Kovalainen Caterham-Renault 1’26.382
19 Vitaly Petrov Caterham-Renault 1’26.887
20 Timo Glock Marussia-Cosworth 1’27.039
21 Charles Pic Marussia-Cosworth 1’27.073
22 Narain Karthikeyan HRT-Cosworth 1’27.441
23 Pedro de la Rosa HRT-Cosworth 1’27.629
24 Nico Hulkenberg Force India-Mercedes

La diretta del Q3

alonso

15.08: Alonso ufficializza il guasto tecnico alla sua Ferrari. Si è trattato di un cedimento della sospensione posteriore. Deluso l'asturiano: "Domani dovremo minimizzare i danni..."

15.00: finisce il Q3. La Pole Position è di Lewis Hamilton con 1.24.010. Secondo il compagno di squadra Jenson Button a 1.24.133. Terzo il ferrarista Massa a 1.24.247. Problema tecnico per Alonso. Un vero peccato: col suo miglior tempo del Q2 sarebbe partito dalle primissime file.

14.58: Massa si riprende la seconda posizione, solo decimo Fernando Alonso...

14.57: Paul di Resta di Force India-Mercedes è in seconda posizione a 3 decimi dalla vetta.

14.56: sale in quarta posizione Michael Schumacher Mercedes a +0.530 da Hamilton. Tutte e dieci le vetture sono in pista.

14.55: rientrato ai box Fernando Alonso. Deludente il suo tempo di 1.30.976 che lo pone in sesta posizione. Ma ha a disposizione un altro tentativo.

14.54: primo Hamilton a 1.24.010, secondo Felipe Massa a 1.24.436, terzo Button a 1.24.479, quarto Vettel a 1.25.093

14.50 inizia il Q3!

La diretta del Q2

weber

14.43: termina il Q2: fra gli "eliminati illustri" c'è Mark Webber del team Red Bull-Renault.Fuori anche Pastor Maldonado del team Williams-Renault,Sergio Perez del Sauber-Ferrari team,Bruno Senna di Williams-Renault, Daniel Ricciardo del team Toro Rosso-Ferrari,Jerome D’Ambrosio Lotus-Renault e Jean-Eric Vergne Toro Rosso-Ferrari.

14.42: si salva Vettel che sale in nona posizione a +0.445' dalla vetta. Decima posizione per Kimi Raikkonen del team Lotus-Renault: è a 1.24.742

14.40: Sebastian Vettel del team Red Bull-Renault è in undicesima posizione: rischia l'eliminazione.

14.34: Lewis Hamilton del team McLaren-Mercedes agguanta la terza posizione: è a +0.152' dalla Ferrari (1.24.394)

14.30: Fernando Alonso è in prima posizione con un tempo di 1.24.242, secondo Jenson Button del team McLaren-Mercedes a +0.013'. Terzo l'altro ferrarista Felipe Massa a 1.24.505

14.29: in pista tutte le vetture. Lungo di Massa della Ferrari e Michael Schumacher della Mercedes sulla prima curva del tracciato.

14.27 inizia il Q2

La diretta del Q1

Circuito di Monza

14.20: finisce la prima sessione: sono fuori Narain Karthikeyan e Pedro de la Rosa del team HRT-Cosworth, Vitaly Petrov e Heikki Kovalainen del team Caterham-Renault, Timo Glock e Charles Pic del team Marussia-Cosworth. Eliminato anche lo sfortunato Nico Hulkenberg della Force India-Mercedes.

14.14: sale in terza posizione Jenson Button della McLaren-Mercedes: è a mezzo secondo da Alonso. Bene anche Hamilton ora a soli +0.036' dal ferrarista.

14.10: a metà del primo terzo delle qualifiche, è davanti Alonso del Team Ferrari, col tempo di 1.24.175. Segue Nico Rosberg con la Mercedes a 1.24.689. Terzo Lewis Hamilton con McLaren-Mercedes col tempo di 1.24.840

14.05: problema tecnico al cambio per Nico Hulkenberg della Force India-Mercedes: è fuori!

14.03: scende in pista Fernando Alonso con la sua Ferrari equipaggiata con gomme dure

14.00: si accende la luce verde in Pit-Lane, iniziano le qualifiche!

13.52 Meno di dieci minuti all'avvio del Q1, prima fase delle qualifiche del Gran Premio d'Italia 2012.

Circuito di Monza
Circuito di Monza
Circuito di Monza
Circuito di Monza

Nelle ultime prove libere domina Hamilton

hamilton

Tutto pronto per le qualifiche del Gran Premio d'Italia 2012 di Formula 1: nelle prove libere il più veloce è stato Lewis Hamilton a bordo della sua McLaren. Separato di appena un millesimo di secondo il ferrarista Fernando Alonso. Terzo un sorprendente Paul di Resta, che ha messo la sua Force India-Mercedes dinanzi alla Ferrari di Felipe Massa.
A questo punto non ci resta che aspettare l'apertura della danze.

GP Italia F1, classifica Libere 3

01. 4 Lewis Hamilton McLaren-Mercedes 1’24.578
02. 5 Fernando Alonso Ferrari 1’24.579 0.001
03. 11 Paul di Resta Force India-Mercedes 1’24.849 0.271
04. 6 Felipe Massa Ferrari 1’24.909 0.331
05. 3 Jenson Button McLaren-Mercedes 1’24.994 0.416
06. 8 Nico Rosberg Mercedes 1’25.036 0.458
07. 15 Sergio Perez Sauber-Ferrari 1’25.160 0.582
08. 9 Kimi Raikkonen Lotus-Renault 1’25.255 0.677
09. 12 Nico Hulkenberg Force India-Mercedes 1’25.289 0.711
10. 18 Pastor Maldonado Williams-Renault 1’25.383 0.805
11. 2 Mark Webber Red Bull-Renault 1’25.389 0.811
12. 1 Sebastian Vettel Red Bull-Renault 1’25.406 0.828
13. 19 Bruno Senna Williams-Renault 1’25.461 0.883
14. 7 Michael Schumacher Mercedes 1’25.563 0.985
15. 14 Kamui Kobayashi Sauber-Ferrari 1’25.689 1.111
16. 16 Daniel Ricciardo Toro Rosso-Ferrari 1’25.706 1.128
17. 10 Jerome D’Ambrosio Lotus-Renault 1’25.973 1.395
18. 17 Jean-Eric Vergne Toro Rosso-Ferrari 1’26.003 1.425
19. 20 Heikki Kovalainen Caterham-Renault 1’26.657 2.079
20. 21 Vitaly Petrov Caterham-Renault 1’27.267 2.689
21. 25 Charles Pic Marussia-Cosworth 1’27.454 2.876
22. 24 Timo Glock Marussia-Cosworth 1’27.728 3.150
23. 23 Narain Karthikeyan HRT-Cosworth 1’28.035 3.457
24. 22 Pedro de la Rosa HRT-Cosworth 1’28.384 3.806

  • shares
  • +1
  • Mail
59 commenti Aggiorna
Ordina: