Peugeot-Citroen: il 1.6 HDi riceve alcuni aggiornamenti tecnici

Peugeot 208

A partire da settembre il motore 1.6 HDi di origine Peugeot-Citroen riceverà una serie di migliorie volte ad aumentarne l’efficacia, con l’evidente obiettivo di ridurne consumi ed emissioni. Il nuovo 1.6 HDi nelle versioni da 92 e 115 CV beneficia di una pompa dell’olio a flusso variabile (riduce lo sforzo prelevato sul motore), di nuovi olii motore e cambio a bassa viscosità (contengono le perdite meccaniche dovute all’attrito) e di guarnizioni dell’albero motore di nuova generazione, le quali diminuiscono la forza di serraggio e quindi l’attrito.

Il pacchetto di modifiche prevede anche una puleggia della cinghia dell’alternatore ridisegnata (riduce la tensione della cinghia stessa) e di una pompa del vuoto a basso attrito, che evita la dissipazione di energia. PSA ha rivelato che queste migliorie riducono i consumi e le emissioni di circa il 6%.

  • shares
  • +1
  • Mail
19 commenti Aggiorna
Ordina: