Aston Martin Virage: il termine della produzione è imminente?

aston_martin_virage

L’introduzione sul mercato della nuova Aston Martin DB9 potrebbe costringere i vertici del marchio inglese a sacrificare anzitempo la Virage, vettura lanciata nel febbraio 2011 e da sempre parsa ‘né carne né pesce’ rispetto alle DB9 e DBS. Lo rivela CarsUK, scrivendo inoltre che le Virage Copuè e Volante hanno conquistato finora poco più di 1.000 acquirenti, un numero del tutto insufficiente per giustificarne la permanenza a listino. I dirigenti Aston Martin hanno quindi colto la palla al balzo, riportando lo status quo precedente l’introduzione della Virage: la gamma tornerà quindi ad essere composta da solamente due coupè con motore V12 (Vanquish e DB9), tre considerando anche la più compatta V12 Vantage.

Lo stesso sito britannico riferisce poi che l’Aston Martin DB9 verrà posizionata un gradino più in basso rispetto alla Vanquish e dovrebbe al contempo rivelarsi meno potente, erogando comunque qualche cavallo in più rispetto agli odierni 476. Debutterà entro fine 2012.

Aston Martin Virage Coupè
Aston Martin Virage Coupè
Aston Martin Virage Coupè
Aston Martin Virage Volante
Aston Martin Virage Volante

  • shares
  • +1
  • Mail
26 commenti Aggiorna
Ordina: