Fiat 500L: nessun rinvio della produzione

Fiat 500L

La Fiat 500L non subirà alcun rinvio nella produzione. Dopo le notizie emerse negli scorsi giorni che affermavano che Fiat potrebbe rinviare la nuova Punto al 2015, i portavoce del gruppo italiano hanno dichiarato che la produzione della Fiat 500L non sarà rimandata.

Secondo quanto riportato da Reuters, lo stabilimento serbo di Kragujevac avrebbe potuto infatti ritardare l'inizio della produzione a causa del mancato completamento di alcuni lavori infrastrutturali sulle strade che portano alla fabbrica che produrrà in futuro alcuni modelli del marchio italiano tra cui la Fiat 500L.

L'inizio della produzione della Fiat 500L è previsto per il mese di settembre ma la Serbia deve ancora terminare il tratto di strada che funge da collegamento tra lo stabilimento Fiat e l'Autostrada E75. Il vicepresidente Fiat Alfredo Altavilla ha in programma una visita allo stabilimento per mercoledì prossimo, staremo a vedere l'evolversi della faccenda.

Fiat 500L
Fiat 500L
Fiat 500L
Fiat 500L

Fiat 500L
Fiat 500L
Fiat 500L
Fiat 500L
Fiat 500L
Fiat 500L
Fiat 500L
Fiat 500L
Fiat 500L
Fiat 500L
Fiat 500L
Fiat 500L
Fiat 500L
Fiat 500L
Fiat 500L
Fiat 500L
Fiat 500L
Fiat 500L
Fiat 500L
Fiat 500L
Fiat 500L
Fiat 500L
Fiat 500L
Fiat 500L
Fiat 500L
Fiat 500L
Fiat 500L
Fiat 500L
Fiat 500L
Fiat 500L
Fiat 500L
Fiat 500L
Fiat 500L
Fiat 500L
Fiat 500L
Fiat 500L
Fiat 500L
Fiat 500L
Fiat 500L
Fiat 500L
Fiat 500L
Fiat 500L
Fiat 500L
Fiat 500L
Fiat 500L
Fiat 500L
Fiat 500L
Fiat 500L
Fiat 500L
Fiat 500L
Fiat 500L

  • shares
  • Mail
29 commenti Aggiorna
Ordina: