Rolls Royce vuole il record di velocità

Spirit of EcstasyIn questi anni di riscoperta per i record di velocità su terra, anche Rolls Royce si prepara a rientrare sulla scena delle Bonneville Salt Flats e del suo mitico chilometro lanciato. L'indiscrezione riportata da Auto Express afferma che Rolls Royce intende conquistare il record mondiale di velocità per vetture a pistoni e con ruote motrici (659.340 km/h), detenuto dal Goldenrod degli americani Summers fin dal lontano 1965.

Per il marchio dello "Spirit of Ecstasy" si tratterebbe in realà di un ritorno agli anni '30, quando i suoi motori aeronautici equipaggiavano il glorioso Bluebird di Sir Malcolm Campbell. Per calcare il sale di Bonneville, Utah, la Rolls Royce potrebbe impiegare uno speciale veicolo da record mosso da un 16 cilindri a V turbocompresso con più di 1.000 cavalli.

L'impresa avrebbe un grande impatto pubblicitario, considerando soprattutto che il record assoluto di velocità e quello per vetture diesel appartengono già a bolidi inglesi (Thrust SSC e JCB DieselMax). Il problema principale da affrontare sarà quello degli pneumatici, sottoposti a un terribile stress di pressione e temperature delle alte velocità. Maggiori dettagli verranno probabilmente svelati al Detroit Motor Show del prossimo gennaio.

  • shares
  • +1
  • Mail
9 commenti Aggiorna
Ordina: