Superbollo approvato alla camera

EurosE' stato approvato alla Camera l'emendamento del Governo, nell'art. 20 della Finanziaria, in merito al superbollo, ovvero l'aumento del bollo auto per le auto più potenti e per le più inquinanti, in modo progressivo. I SUV, quindi, sono coinvolti solo indirettamente, perché di solito hanno potenze elevate ed alcuni, anche recentissimi, sono ancora Euro 3; però paga di più anche una Mini Cooper S...

In sostanza, se non interverranno ulteriori cambiamenti, gli unici che pagheranno lo stesso importo di prima (2,58 Euro a kW) saranno i possessori di auto Euro 4 con potenza inferiore a 100 kW. Tutti gli altri verseranno di più: le auto non Euro 4 avranno una maggiorazione progressiva dell'importo a kW (fino a 3,00 euro per le Euro 0); per i kW eccedenti i 100 (ad esempio, per 20 kW se l'auto ne ha 120) è invece previsto un aumento più consistente, dai 3,87 euro/kW per le Euro 4 ai 4,50 euro/kW per le Euro 0. Il tutto garantirà un incremento del già cospicuo gettito fiscale proveniente dagli automobilisti di 538 milioni di euro, per la maggior parte (438 milioni) costituito dall'aumento generale legato alle emissioni inquinanti, il resto dalla maggiorazione oltre i 100 kW. Segue la tabella completa.










































Le tariffe per il bollo dell'auto (Euro per kW)
  Tassa pre-riforma Da 0 a 100 kw Oltre i 100 kw
Euro 0 2,58 euro 3,00 euro 4,50 euro
Euro 1 2,58 euro 2,90 euro 4,35 euro
Euro 2 2,58 euro 2,80 euro 4,20 euro
Euro 3 2,58 euro 2,70 euro 4,05 euro
Euro 4 2,58 euro 2,58 euro 3,87 euro
  • shares
  • +1
  • Mail
474 commenti Aggiorna
Ordina: