Marchionne via da Fiat Auto nel 2007 (ma resta in Fiat)

Sergio MarchionneSergio Marchionne ha annunciato che lascerà ad un interno il posto di Amministratore Delegato di Fiat Auto, entro il 2007, per restare però alla guida del gruppo Fiat.

"Sono pronto ad andarmene da Fiat Auto nel 2007 ... Negli ultimi 30 mesi qui c'è stato un processo particolare, una resurrezione in cui tutta la squadra ha messo un impegno poco comune. E' difficile a quel punto tornare ad una leadership mediocre. E' quindi giusto dare loro spazio, perchè non hanno fallito".

Per quanto riguarda il possibile successore, Marchionne ha dichiarato di ritenere "che ci siano abbastanza talenti all'interno del gruppo". E ora può scattare il toto-nomine: qualche mese fa, a questo proposito, si era parlato di Stefan Ketter (responsabile produzione e qualità), Giuseppe Bonollo (capo sviluppo prodotto), Luca De Meo (responsabile marchio Fiat) e Alfredo Altavilla, prima amministratore delegato della joint-venture con la turca Tofaş e ora A.D. di Fiat Powertrain. Possiamo probabilmente aggiungere a questi anche Antonio Baravalle, responsabile del marchio Alfa.

  • shares
  • +1
  • Mail
35 commenti Aggiorna
Ordina: