Ferrari classiche: torna la febbre?




Qualcosa ci dice che il mercato delle Ferrari storiche si sta animando. Non siamo sicuramente al delirio di fine anni Ottanta, quando i miliardi fioccavano anche per le prenotazioni delle introvabili supercar, ma i segnali di una leggera febbre ci sono tutti. Proprio di recente è stata infatti venduta negli USA una rarissima e spettacolare Ferrari 250 GT LWB Berlinetta TdF, al prezzo di 5,1 milioni di dollari.
Si tratta indubbiamente di un pezzo da museo (telaio 0677GT), una delle nove "quattordici griglie" costruite a Maranello per circolare su strada e vincere in pista. L'aumento dei prezzi sembra inesorabile e se una "Tour de France" raggiunge questi livelli, cosa ci si può attendere delle altre Ferrari storiche? Se una 500 TRC è stata venduta all'asta a Monterey per 2,2 milioni di dollari, il doppio dell'anno scorso, cosa potrebbe accadere se tornasse sul mercato una 250 GTO?

Via | Barchetta

  • shares
  • +1
  • Mail
29 commenti Aggiorna
Ordina: