La sorpresa Mercedes: S 63 AMG

Mercedes S 63 AMG


Piccola sorpresa da Mercedes e AMG: la S 63 AMG è stata presentata di soppiatto al salone di Parigi. Il motore, in comune con la sorella coupè CL 63 AMG, è il V8 da 6,3 litri, che nelle ammiraglie eroga una potenza massima di 525 cavalli a 6.800 giri/min. e 630 Nm di coppia motrice a 5.200 giri/min.

Stessi dati per le prestazioni dichiarate per CL e S 63 AMG: 4,6 secondi da 0-100 km/h e velocità masssima limitata elettronicamente a 250 km/h.

Incredibilmente opulenti gli interni del modello esposto, con sedili regobali con un numero indefinito di gradi di libertà, impianto di entertainment super-dotato e pelli e legnami a profusione. Un solo appunto: gli "orpelli" AMG sottragono qualcosa all'eleganza della classe S. Forse la maggior vistosità è su precisa richiesta della clientela, ma un filo di discrezione in più nell'elaborazione stilistica di queste auto lunghe oltre 5 metri non ci starebbe male.

Mercedes S 63 AMG
Mercedes S 63 AMG
Mercedes S 63 AMG
Mercedes S 63 AMG
Mercedes S 63 AMG
Mercedes S 63 AMG
Mercedes S 63 AMG


Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 1 voto.  

I VIDEO DEL CANALE MOTORI DI BLOGO