AC 378 GT Zagato

AC 378 GT Zagato

Della Perana Z-One scrivemmo per l’ultima volta nel gennaio 2011, quando il costruttore sudafricano diffuse un primo video ufficiale della vettura definitiva. Torniamo oggi ad occuparci di questa interessante sportiva perché nelle scorse settimane ha assunto una nuova e più invidiabile identità. Da ora in poi si chiamerà AC 378 GT Zagato e porterà dunque sulla carrozzeria i loghi AC e Zagato, che hanno curato l’industrializzazione dell’ormai defunta Z-One. La 378 GT mantiene immutate le caratteristiche della sua progenitrice ed utilizza un telaio space frame in acciaio, un impianto frenante Brembo e cerchi in lega da 20 pollici.

Sotto il cofano anteriore trova nuovamente spazio il V8 6.2 di provenienza General Motors, accreditato di 440 CV e 683 Nm di coppia ed abbinato ad una trasmissione manuale a sei rapporti. La sportiva pesa 1.465 chili e copre il rilevamento 0-96 km/h in meno di 4 secondi. La velocità massima è di 298 km/h. L’AC 378 GT Zagato è già disponibile in Germania e nel Regno Unito a 110.000 euro.

AC 378 GT Zagato
AC 378 GT Zagato
AC 378 GT Zagato
AC 378 GT Zagato

AC 378 GT Zagato
AC 378 GT Zagato
AC 378 GT Zagato
AC 378 GT Zagato

  • shares
  • +1
  • Mail
13 commenti Aggiorna
Ordina: