La Koenigsegg Regera scatta da 0 a 400 km/h in 20 secondi

Koenigsegg introduce una vettura dai notevoli contenuti tecnici: la Regera non monta una trasmissione tradizionale e copre il passaggio 150-250 km/h in 3.2 secondi.

Koenigsegg Regera 2015


La Koenigsegg Regera non verrà ricordata solamente per i numeri del motore V8 sovralimentato. Accelera da 0 a 100 km/h in 2.8 secondi e copre il passaggio 0-400 km/h in appena 20 secondi, ma neanche questi dati rendono unica la vettura svedese. Unica è per il notevole impianto di trasmissione: non prevede un cambio fisico, ma stabilisce un rapporto diretto fra l’assale posteriore ed il motore termico. Ciò avviene per mezzo del Koenigsegg Direct Drive. Se la vettura procede in autostrada, ad esempio, il sistema KDD riduce del 50% le perdite di potenza rispetto ad una trasmissione manuale o CVT.

Koenigsegg Regera 2015

Questo è possibile grazie a tre motori elettrici a flusso assiale, sviluppati dalla britannica YASA, che forniscono energia in modo diretto e rappresentano di fatto la sostanza del KDD. Due sono presenti nelle ruote posteriori, mentre il terzo è in blocco con l’albero motore ed assolve le funzioni di motorino d’avviamento e generatore. Il pacco batterie (da 620V) si trova dove sarebbe altrimenti presente l’albero di trasmissione e pesa 115 chili. Gli accumulatori - ricaricabili anche alla spina - sono raffreddati tramite radiatori esterni e vengono descritti come fra i più sviluppati in ambito automobilistico, grazie soprattutto al notevole dato relativo alla densità specifica di energia ed alla capacità degli stessi (9,27 kWh). L’impianto KDD determina un aggravio pari ad 88 chili rispetto ad una eventuale Regera con trasmissione DCT a sette marce. Il motore elettrico sviluppa oltre 700 CV e 900 Nm di coppia, mentre il V8 da 5.0 litri supera i 1.100 CV, oltrepassa i 1.250 Nm e produce l’incredibile valore di 223 CV per litro.

Koenigsegg Regera 2015

I numeri combinati sono altrettanto sbalorditivi: la Regera produce oltre 1.500 CV ed oltre 2.000 Nm. L’auto pesa 1.420 chili a secco e 1.682 chili con tutti i liquidi. L’auto copre il passaggio 0-100 km/h in 2.8 secondi, ne impiega 3.2 per riprendere da 150 a 250 km/h e richiede 20 secondi per accelerare fino a 400 km/h. La Regera verrà prodotta in 80 esemplari ed è la prima auto ad utilizzare un alettone posteriore ripiegabile, che scivola nel corpo vettura quando non utilizzato. L’impianto di scarico è specifico e marcato Akrapovic. E’ possibile gestire via smartphone una lunga serie di funzioni, come i sistemi che variano l’altezza da terra e che gestiscono l’apertura/chiusura di specchietti laterali, portiere e spoiler. Il meccanismo di gestione pesa appena 5 chili.

  • shares
  • +1
  • Mail
18 commenti Aggiorna
Ordina: