Come ricaricare facilmente le batterie di una Tesla Model S

Un automobilista cinese ha trovato la soluzione ideale per ricaricare le batterie della sua Tesla Model S. Oltretutto è pure gratuita...

plug-in_tesla_model_s

Il sito Car News China ha affrontato di recente il problema legato alla distribuzione in Cina delle aree Supercharger, stazioni allestite da Tesla e dove i conducenti di una Model S possono ricaricare in maniera veloce le batterie della propria automobile.

Nella Repubblica Popolare vi sono ad oggi 59 stazioni e 228 colonnine, distribuite però nelle aree meridionali ed orientali della nazione. Nell’ovest del paese non è disponibile neanche un Supercharger. I proprietari della berlina devono quindi organizzarsi in maniera alternativa. Come? Ad esempio connettendosi ad un traliccio dell’alta tensione, come dimostrano le immagini provenienti da Chengdu.

La città si trova lontana decine di chilometri dalla più vicina area di ricarica ed il proprietario della vettura ha quindi scelto di ingegnarsi, tirando semplicemente alcuni cavi e collegandoli allo spinotto per la ricarica. Le fotografie sono state pubblicate su Weibo.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 109 voti.  
2 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE MOTORI DI BLOGO