Auto a guida autonoma: in Germania il primo tratto di autostrada per collaudarle

Il ministro dei trasporti: "L'industria tedesca sta sviluppando questo settore, noi dobbiamo sostenere questo sforzo"

Germany Debates Highway Tolls Introduciton

Auto a guida autonoma

– Le automobili a guida autonoma saranno molto probabilmente il futuro del mondo dell’automotive e le case tedesche sono tra le più attive su questo fronte, come dimostrato nelle presentazioni e dimostrazioni effettuate da Mercedes ed Audi al recente CES di Las Vegas. Così la Germania sta lavorando per creare il primo tratto autostradale, dove poter collaudare e sviluppare questo tipo di vetture, come annunciato dal ministro dei trasporti del governo tedesco Ingo Strater.

L'industria automobilistica della Germania sta indiscutibilmente sviluppando questo settore - ha sottolineato Strater - e noi dobbiamo sostenere questo sforzo”. E così sarà, in uno dei tratti principali dell’Autobahn tedesca: la A9, quella che collega la capitale Berlino con Monaco di Baviera. La prima fase di questo progetto sarà utilizzata per dotare l’autostrada di sensori, sistemi di misurazione e infrastrutture per la comunicazione con i veicoli. Ma la finalizzazione non andrà per le lunghe: sarà pronta entro la fine del 2015.

Dunque, se le tempistiche saranno rispettate, prima della conclusione di quest’anno solare le vetture a guida autonoma potranno iniziare ad essere testate anche alle velocità più elevate, quelle raggiunte sui tratti autostradali. Un ulteriore passo avanti importante per questa tecnologia, arrivata nel paese leader europeo della produzione di auto. Mercedes aveva portato al CES il prototipo F 015, il prototipo a guida autonoma, mentre Audi aveva presentato l’edizione rinnovata della Prologue concept.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 6 voti.  

I VIDEO DEL CANALE MOTORI DI BLOGO