Ad Hong Kong è stata consegnata una Lamborghini Veneno Roadster

Nella regione orientale è stata consegnata la seconda Veneno: il primo modello fu una coupé, mentre negli scorsi giorni è arrivata una Roadster di colore bianco.

Una Lamborghini Veneno Roadster di colore bianco

Il concessionario Lamborghini presente ad Hong Kong ha ricevuto qualche giorno fa una delle nove Veneno Roadster prodotte. La vettura è di colore bianco, costa l’equivalente di 3.3 milioni di euro ed è il secondo esemplare a transitare dal fortunato punto vendita orientale, dopo la coupé esposta per qualche giorno nello scorso maggio. La Roadster risulta omologata per l’utilizzo su strada e mantiene l’impostazione tecnica della coupé. In posizione posteriore centrale si trova così il V12 da 6.5 litri.

Sviluppa 750 CV/690 Nm e lavora con il supporto della trasmissione ISR a sette marce, a cui Lamborghini riconosce cinque modalità di funzionamento. E’ prevista anche la trazione integrale. L’auto raggiunge la velocità massima di 355 km/h e scatta da 0 a 100 km/h in soli 2.9 secondi, un decimo in più rispetto alla coupé. Il telaio è del tipo monoscocca (in polimeri rinforzati con fibra di carbonio) e le sospensioni rispettano una geometria push rod, configurazione più familiare ad una vettura da competizione che non ad un modello stradale.

La Veneno è lunga 5.02 metri, pesa 1.490 chili e monta un impianto frenante con dischi in materiale composito. Il rapporto peso-potenza si attesta ad 1.99 kg/CV, il 57% del peso totale è distribuito al posteriore ed il sistema di lubrificazione prevede un carter secco. I cerchi in lega misurano 20 pollici all’anteriore e 21 pollici dietro. Vestono pneumatici Pirelli nelle misure 255/30 e 355/25.



Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 224 voti.  

I VIDEO DEL CANALE MOTORI DI BLOGO