Il fantastico garage di Benjamin Sloss, ai vertici di Google

Il vice presidente di Google è un grande appassionato e collezionista di automobili. Lo dimostrano alcune immagini caricate sul suo profilo Instgram…

Le automobili di Benjamin Sloss

Benjamin Sloss è un miliardario statunitense, 45enne, vice presidente di Google e amante delle automobili. Gloss si definisce anche appassionato di tecnologia e fotografia, come illustra la breve biografia visibile sul profilo Instagram. Il cognome del manager è diventato improvvisamente d’attualità dopo che sul social network sono state caricate le immagini delle ultime vetture entrate nel suo garage: Sloss ha acquistato e ricevuto una LaFerrari di colore Giallo Triplo Strato, dopo aver già preso consegna di una McLaren P1 di color arancio.

La supercar inglese sembra un regalo dedicato alla moglie, che l’ingegnere definisce racing wife ed insieme alla quale si diverte a correre in pista: la donna è fotografata al volante di una Ferrari 458 Italia da corsa, mentre guida presso il circuito ricavato all’interno di un resort californiano. Sloss possiede anche le Ferrari 599XX Evo e 458 Speciale e sembra essere uno fra i primi acquirenti della FXX K, vettura presente anch’essa nel rullino di Instagram ed accompagnata da un laconico yeah! Della passione del manager per le automobili si era interessato anche il Daily Mail, che aveva mostrato qualche tempo alcune fotografie della sua magione californiana.

All’interno del garage erano presenti un’Audi R8 Spyder, una Ferrari 458 Italia, una Mercedes Classe S ed una SL ed una Tesla Roadster, ma in altre immagini erano presenti una Ford F-150 SVT Raptor ed una McLare 12C Spyder. Grazie all’articolo scopriamo che fu proprio il manager ad aver acquistato la 599X Evo messa all’asta per raccogliere fondi destinati alle popolazioni colpite tre anni fa dal sisma in Emilia Romagna e Lombardia.

  • shares
  • Mail