David Guetta nuovo pilota Lotus F1...in un videoclip!

Il famoso DJ parigino ha realizzato un video-clip in cui ripercorre le sfide storiche della Formula Uno in stile dance. Protagonista la Lotus E21 del 2013 sul circuito di Jerez de la Frontera

Non è stato un 2014 facile per il team Lotus F1. Dopo i fasti della scorsa stagione con Kimi Raikkonen e Romain Grosjean, fatto di podi e vittorie, con l'avvento della nuova era turbo, ed i contemporanei problemi finanziari della compagine di Gerard Lopez, l'annata ha portato a poche soddisfazioni: il propulsore Renault da un lato, e scelte aerodinamiche difficili come il muso a tricheco dall'altro, hanno portato la compagine a racimolare solamente dieci punti con il confermato Grosjean e con Pastor Maldonado.

Se da un lato la pista è stata avara di emozioni e prestazioni, dall'altro lato, quello della comunicazione nella fattispecie, la Lotus è sempre stata leader indissolubile. Basti pensare al profilo twitter della compagine franco-inglese, estremamente sprezzante e sagace nel comunicare un mondo estremamente complesso come quello della Formula 1. Chi non si ricorda il famoso twit per raccontare il passaggio di Raikkonen in Ferrari con i due coniglietti?

Lo scorso anno inoltre, la Lotus aveva stretto una collaborazione musicale con i Daft Punk, presenti in numerosi gran premi, primo fra tutti Montecarlo. Oggi è invece il turno di David Guetta, celebre DJ, che ha realizzato un video musicale proprio nei panni di pilota di Enstone.

Dai tratti epici, e contornato dal solito stile glamour, glitterato e malizioso, il video parla della grande rivalità tra il DJ parigino e del suo nemico PJ nel round finale di Jerez de la Frontera. Guetta, pilota Lotus, ripercorre inizialmente la grande storia dei duelli della massima Serie, citando Senna e Prost o Lauda e Hunt. Molto curati i momenti di preparazione, quasi in tono epico, di questo round finale. Certo, lo stile dance richiede certi dettami e stilemi: ecco quindi come i meccanici, i commissari di percorso, fotografi e cameraman non siano altro che succinte ragazze disinibite.

La gara ovviamente si conclude con la gloriosa vittoria di David Guetta a bordo della Lotus E20 utilizzata nel 2012 da Raikkonen e Grosjean. Proprio il pilota francese è protagonista di un Cammeo finale in cui festeggia sul podio.

Ciò che stupisce è proprio la volontà di Guetta di salire a bordo e diventare realmente un pilota per un giorno. Il parigino a Jerez ha trascorso delle ore a studiare la teoria, provando in seguito prima la Formula 2.0, poi gradualmente la 3.5 (vettura già di tutto rispetto, considerando come il campionato abbia portato alla ribalta piloti come Vettel, Kubica, Magnussen e Bianchi negli ultimi anni) ed infine proprio la Formula Uno. Chiaramente, a disposizone della troupe cinematografica erano presenti due esemplari da Formula Uno per poter chiudere al meglio le riprese del video-clip.

Un'operazione divertente e carina, anche se non esente da qualche errore di troppo a livello di regia. Ma quali sono questi peccati veniali? Sicuramente l'utilizzo di un esemplare di Formula Uno in gara da parte di Guetta, confrontato con una Formula Renault 3.5 da parte del grande rivale, e addirittura di 4-5 Formula Renault 2.0 per tutti gli altri piloti. Un confronto impari!

In secondo luogo, la divertente infografica a sostegno della gara. Siamo concordi con il fatto che Jerez sia un tracciato veloce, ma affrontare una curva ad oltre 300 km/h ci risulta francamente esagerato.

Infine, un ultimo peccato veniale che abbiamo riscontrato sulla tuta del protagonista nel momento della vestizione, con sulla cintura in bella mostra il nome di Romain Grosjean!

Il risultato comunque è tutto sommato gradevole. La Formula Uno entra nel mondo della musica dance grazie a Lotus ed al DJ parigino. Ancora una volta la compagine di Enstone si mostra la più aperta e la più glamour del Paddock mondiale. Che la finta vittoria di David Guetta possa rivelarsi di buon auspicio per un miglioramento delle prestazioni per il prossimo anno? Grosjean e Maldonado attendono speranzosi!

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 57 voti.  
0 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE MOTORI DI BLOGO