Toyota Avensis restyling: la nostra prova su strada

Toyota Avensis restyling

L’esercizio che vi consigliamo di sottoporre ai parenti in luogo della stantia tombolata natalizia consiste nel trovare le differenze fra due immagini, dove sono raffigurate altrettante automobili. Non certo un’attività nuova o particolarmente originale, questo sì, ma gli interventi di cui ha beneficiato la Toyota Avensis richiedono qualche minuto e parecchia concentrazione prima di essere individuati: le differenze rispetto alla versione odierna sono infatti minime e ben armonizzate. Questo perché l’aggiornamento estetico rispetta una misura conservativa e per nulla radicale, volta ad uniformare il frontale secondo quanto prescrive l’attuale family feeling Toyota ed a svecchiare l’immagine di una berlina in commercio ormai da tre anni, cercando altresì di rispondere all’offensiva di nuove concorrenti (la Hyundai i40) e di avversarie evergreen (la Opel Insignia). Il tutto migliorando i tiepidi riscontri di vendita.

Torniamo ora alle differenze. L’Avensis restyling si distingue dalla versione uscente per la nuova mascherina anteriore, per i gruppi ottici affusolati e per la griglia di maggiori dimensioni, mentre il posteriore beneficia di nuovi fanali con grafica aggiornata e di un listello trasversale ora cromato. L’abitacolo presenta nuovi sedili ed una consolle leggermente modificata, così da ospitare il nuovo ed utile sistema multimediale Touch and Go con schermo tattile da 6.1 pollici. Questo prevede la connettività USB e Bluetooth, la telecamera posteriore di parcheggio, l’interazione con Google Search e la possibilità di gestire rubrica e centro messaggi.

I tecnici giapponesi hanno poi modificato la taratura degli ammortizzatori e aggiunto un doppio sostegno alla sospensione anteriore (di tipo MacPherson), mentre lo sterzo vanta ora un comando più diretto. Il motore 2.0 D-4D perde infine 3 kg, guadagna un turbo di minori dimensioni (migliora così la prontezza a basso numero di giri) ed una mappatura inedita, cui vanno attribuiti i miglioramenti alle voci consumi ed emissioni: l’Avensis 2.0 D-4D da 124 CV richiede 4.6 litri di gasolio ogni 100 chilometri ed emette 121 grammi di CO2 ogni chilometro. In Italia è poi disponibile la 2.2 D-4D da 150 CV con cambio manuale o automatico e la 1.8 benzina da 147 CV, anch’essa abbinata ad una trasmissione manuale o automatica.

Toyota Avensis restyling
Toyota Avensis restyling
Toyota Avensis restyling
Toyota Avensis restyling
Toyota Avensis restyling
Toyota Avensis restyling
Toyota Avensis restyling
Toyota Avensis restyling

Estetica e interni

Toyota Avensis restyling

Le modifiche estetiche hanno reso l’Avensis più fresca ed attraente, specie all’anteriore dove la nuova mascherina ed i gruppi ottici sviluppati fin sul passaruota le trasmettono un carattere sconosciuto alla vecchia serie. Il volume di coda si rivela invece più pesante e massiccio, tanto sulla berlina quanto sulla giardinetta. L’occhio certo non ringrazia, ma nel bagagliaio di entrambe è possibile stivare oggetti per un totale di – rispettivamente – 509 e 543 litri. L’abitacolo rivela un’ottima cura costruttiva e presenta materiali e accoppiamenti di qualità. Nessuna plastica o inserto si rivela fuori posto, niente concorre a fornire una sensazione di povertà.

Toyota Avensis restyling
Toyota Avensis restyling
Toyota Avensis restyling
Toyota Avensis restyling

Molto confortevoli (anche se poco profilati) i sedili anteriori, penalizzati solo da una seduta abbastanza alta che di fatto rende migliorabile la posizione di guida: le regolazioni elettriche di sedili e volante non mitigano gli effetti della seduta, che obbliga a tenere la corona dello sterzo in posizione troppo vicina alle ginocchia. Non mancano invece i centimetri tanto per gomiti e spalle quanto per la testa, mentre la visibilità è sempre ottima in ogni direzione.

La guida

Toyota Avensis restyling

L’esemplare oggetto della nostra prova su strada era equipaggiato con il motore 2.0 D-4D da 124 CV e 310 Nm, abbinato ad un cambio manuale a sei rapporti. Il quattro cilindri rivela un’indole turistica e votata alla souplesse, senza alcuna velleità sportiva: non garantisce infatti alcun acuto ma una notevole rotondità di funzionamento, in particolare da 1.750 fino a 3.000 giri. I consumi si attestano sui 4.6 l/100 km, che aumentano inevitabilmente qualora si schiacci il gas in fase d’accelerazione: il 2.0 D-4D accusa infatti un po’ di fiato corto quando deve muovere da fermo gli oltre 1.500 chili della berlina giapponese, cosicché il guidatore è obbligato ad utilizzare il gas più di quanto non sarebbe lecito. Cambio, frizione e sterzo si muovono invece con un dito.

Toyota Avensis restyling
Toyota Avensis restyling
Toyota Avensis restyling
Toyota Avensis restyling

Prezzi

Toyota Avensis restyling

La Toyota Avensis restyling sarà in vendita da fine gennaio 2012 con prezzo base fissato a 27.600 euro, a cui se ne dovranno aggiungere 1.000 per la carrozzeria station wagon. La 2.0 D-4D da 124 CV parte da 28.400 euro e 29.400 costa la 2.2 D-4D da 150 CV, mentre per la versione top di gamma (SW 2.2 D-CAT Style Safety) sono necessari 37.000 euro.

Toyota Avensis restyling
Toyota Avensis restyling
Toyota Avensis restyling
Toyota Avensis restyling

Pregi e difetti

Toyota Avensis restyling

Piace
Interni: materiali di pregio e assemblaggi impeccabili
Confort: l’assetto morbido favorisce una guida rilassata
Abitacolo: tanti centimetri a disposizione, anche nel bagagliaio

Non piace
Motore: rumoroso e fiacco in accelerazione
Posizione di guida: la seduta è troppo alta

Toyota Avensis restyling
Toyota Avensis restyling
Toyota Avensis restyling
Toyota Avensis restyling
Toyota Avensis restyling

Toyota Avensis restyling
Toyota Avensis restyling>
Toyota Avensis restyling
Toyota Avensis restyling
Toyota Avensis restyling
Toyota Avensis restyling
Toyota Avensis restyling
Toyota Avensis restyling
Toyota Avensis restyling
Toyota Avensis restyling
Toyota Avensis restyling
Toyota Avensis restyling
Toyota Avensis restyling
Toyota Avensis restyling
Toyota Avensis restyling

Toyota Avensis restyling
Toyota Avensis restyling>
Toyota Avensis restyling
Toyota Avensis restyling
Toyota Avensis restyling
Toyota Avensis restyling
Toyota Avensis restyling
Toyota Avensis restyling
Toyota Avensis restyling
Toyota Avensis restyling
Toyota Avensis restyling
Toyota Avensis restyling
Toyota Avensis restyling
Toyota Avensis restyling
Toyota Avensis restyling
Toyota Avensis restyling
Toyota Avensis restyling
Toyota Avensis restyling
Toyota Avensis restyling
Toyota Avensis restyling

  • shares
  • +1
  • Mail
38 commenti Aggiorna
Ordina: