Il video dell'incidente al SEMA fra un fuoristrada ed una Ferrari

Il conducente di una Jeep non si accorge che le auto davanti a lui sono incollonate e sbatte contro una Ferrari 458 Italia elaborata da Liberty Walk. E' successo al SEMA.

Il recente esempio della Fiat 500C dimostra come gli imprevisti ed i contrattempi non risparmino nemmeno i saloni e le principali rassegne automobilistiche, nonostante l’impegno e la dedizione di tutto il personale impiegato. A volte può succedere che la rottura di un semplice pezzo in metallo determini una figuraccia internazionale, come recentemente accaduto al San Paolo Motor Show. In altre occasioni può succedere che una banale disattenzione mandi in fumo qualche migliaio di dollari e qualche settimana di fatica.

Il video caricato sulla pagina Facebook di Speed Society rende pubblica la figuraccia di chi al SEMA di Las Vegas era al volante di un grosso fuoristrada. L’uomo non si accorge che le auto davanti a lui si erano improvvisamente fermate e colpisce in pieno una Ferrari 458 Italia elaborata da Liberty Walk, suscitando la reazione scomposta di quello che immaginiamo fosse un dipendente del tuner giapponese. Liberty Walk ha presentato al SEMA di quest’anno un’elaborazione su base Lamborghini Aventador, mentre l’ultimo pacchetto stilistico su base 458 Italia risale allo scorso novembre.

Il tuning incide sulla parte estetica e si rivela meno esagerato e provocatorio di altre elaborazioni: l’auto viene allargata nella zona degli archi passaruota, riceve un nuovo e più pronunciato splitter anteriore e guadagna un alettone posteriore di tipo fisso, mentre i profili laterali quasi sfiorano l’asfalto. Il motore V8 da 4.5 resta immutato e fornisce quindi i ‘soliti’ 570 CV. La Ferrari monta cerchi in lega da 20 pollici, forniti da Nitto, che vestono pneumatici a spalla ridottisima: su entrambi gli assi sono a barra 30.

  • shares
  • +1
  • Mail