Dodge Dart: l'erede della Caliber debutterà al Salone di Detroit

Dodge Dart: l\'erede della Caliber debutterà al Salone di Detroit

Il prossimo mese debutterà al Salone di Detroit la Dodge Dart l'erede del crossover compatto Caliber. Il modello sarà basato sulla piattaforma dell'Alfa Romeo Giulietta e rappresenterà il primo tentativo da parte della casa americana, dopo la fusione con Fiat, di conquistare apprezzamenti nel settore delle berline compatte.

Dalle prime due immagini-teaser si intravedono linee intriganti, che fanno ben sperare per una buona riuscita del progetto sul piano stilistico. Le motorizzazioni disponibili sulla Dart saranno tre: un Tigershark 2.0 aspirato, il 1.4 MultiAir Turbo (montato per la prima volta su una vettura Chrysler) ed un Tigershark 2.4 aspirato, sempre con sistema MultiAir.

Quest'ultima unità ha un grosso valore simbolico, in quanto rappresenta la prima applicazione della tecnologia MultiAir su un motore americano. A questi propulsori, si potranno abbinare tre differenti trasmissioni, sul cui conto il costruttore non ha ancora fornito dettagli tecnici. La Dodge Dart sarà prodotta negli stabilimenti Chrysler di Belvidere, nell'Illinois.

Dodge Dart: l\'erede della Caliber debutterà al Salone di Detroit
Dodge Dart: l\'erede della Caliber debutterà al Salone di Detroit

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 21 voti.  

I VIDEO DEL CANALE MOTORI DI BLOGO