Curiosità: la Ford F-Series è l'automobile che genera il profitto più elevato

Ford F150 Harley Davidson Edition MY 2011

L’agenzia Bernstein Research ha condotto uno studio per valutare quali siano le vetture più profittevoli commercializzate negli Stati Uniti, ovvero quelle automobili che producono il maggior guadagno a vantaggio di chi le costruisce. I ricercatori hanno preso in esame il periodo dal 1990 al 2011 ed hanno assegnato la prima posizione al Ford F, seguito dai vari pick-up General Motor (in particolare gli Chevrolet Silverado e GMC Sierra) e dal Chrysler Ram. Questi truck hanno permesso alle rispettive case di guadagnare la bellezza di 108 miliardi di dollari (oltre 81 miliardi di euro), cifra esente-tasse e riferita all’ultimo ventennio.

L’autore dello studio, Max Warburton, ha motivato questo folle importo con numerosi elementi. I truck sono venduti a prezzi elevati, in centinaia di migliaia di pezzi l’anno e le tecnologie utilizzate si rivelano semplici ed economiche per garantirne la massima semplicità d’uso e di riparazione. La graduatoria è completata poi dalla Mercedes Classe S, dalle BMW Serie 5 e Serie 3, dalla Mercedes Classe E, dalla Lexus RS, dalla Jeep Grand Cherokee, dall’Honda Accord, dalla Porsche 911 e dalla Toyota Camry.

Via | Carscoop

  • shares
  • Mail
25 commenti Aggiorna
Ordina: