Sono questi i bozzetti della Tucker Carioca?

La storia del marchio Tucker è legata soprattutto alla berlina Torpedo. L'imprenditore statunitense lavorò anche una sportiva, di cui ora vediamo i (probabili) bozzetti.

tucker_carioca_sketch

Lo scorso giugno venne pubblicata su AutoPuzzles l’immagine di una misteriosa vettura. Nessuno fu in grado di riconoscerla, ed allo stesso tempo l’utente non diede altre spiegazioni: AutoPuzzles consente agli iscritti di caricare immagini e di accompagnarle ad indovinelli, che gli altri utenti devono poi risolvere. Nel caso specifico Wendax domandò se qualcuno sapesse conoscere l’automobile presente nella foto qui sopra.

Trascorrono tre mesi e Wendax viene in soccorso degli smarriti utenti, pubblicando altri scatti e dando la risposta: si tratta di un progetto firmato dal designer Raymond Loewy per conto di Studebaker. A questo punto si inserisce nella vicenda Stephen Backus, appassionato del marchio Tucker, che individua nell’auto gli stilemi della Tucker Carioca e scarta l’ipotesi precedente. Wendax rivela che i bozzetti furono battuti all’asta qualche tempo prima, ed il venditore confermò in quella circostanza la paternità di Loewry.

Di recente il sito Gyronautx ha ripreso un vecchio articolo scritto dal conte Alexis de Sakhnoffsky, designer di origine ucraina chiamato da Preston Tucker con l’obiettivo di disegnare la Tucker Carioca, ovvero una sportiva con cui ridare lustro al marchio. I disegni pubblicati sul magazine Car Life (uscito nel 1955) corrispondono ai bozzetti di cui è entrato in possesso Wendax e richiamano alcuni particolari della Torpedo, come ad esempio i fanali sui passaruota o l’arco del tetto quasi a mezzaluna. Il mistero non è ancora risolto.

tucker_carioca_sketch

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 2 voti.  

I VIDEO DEL CANALE MOTORI DI BLOGO