Prezzi benzina: a Firenze la media è 1,609 euro al litro

Ulteriore discesa dei prezzi a livello nazionale: un litro di benzina verde oggi costa 1,730 euro

Prezzi-Benzina-foto-620x350

Oggi è venerdì e torna la nostra rubrica sui prezzi della benzina, con focus odierno sulla città di Firenze. Come per tutti gli altri capoluoghi analizzati più nel dettaglio, anche in terra toscana i grandi ribassi dell’ultimo mese e mezzo si stanno facendo sentire: avevamo verificato i prezzi lo scorso 10 ottobre con una media di 1,701 euro al litro per la benzina, oggi è scesa moltissimo ed è 1,609 €/l, sempre grazie a prezzibenzina.it. Entrando nel dettaglio, il distributore più economico per la verde è l’Eni in Via Senese, con 1,510 euro al litro.

Sempre lo stesso distributore è il più conveniente per il diesel (1,426 euro al litro), mentre per quanto riguarda il Gpl, meglio andare all’Ip di Viadotto del Ponte dell’indiano (0,642 euro/litro). Proseguono le ottime notizie a livello nazionale, visti i nuovi tagli effettuati oggi da Eni ed i nuovi ribassi di questa settimana sui mercati internazionali: la media al servito, rilevata oggi da Quotidiano Energia, è 1,720 euro al litro per la verde (1,730 €/l una settimana fa), 1,642 euro/litro per il diesel (1,652) e 0,692 €/l per il Gpl (0,697).

Entrando nel dettaglio delle varie compagnie, il prezzo medio praticato della benzina va oggi dall'1,693 euro/litro di Eni all'1,720 di Q8 (no-logo a 1,550), mentre per il diesel si passa dall'1,617 euro/litro di Esso all'1,642 di Q8 e Tamoil (no-logo a 1,463). Il Gpl, infine, è compreso tra 0,670 euro/litro di Shell e 0,692 di IP (no-logo a 0,658). Le punte massime, registrate in alcune aree del nostro Paese sono per la verde fino a 1,776 euro/litro, il diesel a 1,700 e il Gpl a 0,710.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • +1
  • Mail