La Mercedes-AMG C 63 nei suoi primi video ufficiali

La Mercedes-AMG C 63 si mostra nei suoi primi filmati ufficiali in attesa del lancio al Salone di Parigi 2014.

a:2:{s:5:"pages";a:2:{i:1;s:0:"";i:2;s:64:"Nuova Mercedes-AMG C 63 2015: foto e info della berlina sportiva";}s:7:"content";a:2:{i:1;s:2325:"

Mercedes ha diramato i primi video ufficiali che ci permettono di vedere la nuova Mercedes-AMG C 63 in movimento. La nuova berlina sportiva di Stoccarda ha cambiato nome riprendendo la nuova denominazione introdotta dalla Mercedes-AMG GT che ha sostituito al cognome Benz la sigla del marchio di Affalterbach. La Mercedes-AMG C 63 ha in comune con la nuova supercar della Stella anche il motore: il V8 M178 della Mercedes-AMG GT è stato infatti modificato ed aggiornato per trovare posto al di sotto del cofano della berlina diventando così l'M177 che presto vedremo anche su altri modelli sportivi della casa tedesca. Questo otto cilindri biturbo verrà declinato in due varianti potenza sulla quattro porte tedesca.

La Mercedes-AMG C 63 disporrà così di una potenza massima di 476 cavalli tra i 5.500 ed i 6.250 giri e di una coppia massima di 650 Nm espressa con continuità tra i 1.750 ed i 4.500 giri al minuto. Grazie ad un peso in ordine di marcia di 1.640 chilogrammi, la Mercedes-AMG C 63 sarà in grado di scattare da 0 a 100 chilometri orari in 4.1 secondi, spingendosi fino ad una velocità massima limitata elettronicamente di 250 chilometri orari. Se ciò non bastasse in AMG hanno pensato di lanciare anche un modello con performance ancor più elevate.

Stiamo parlando della Mercedes-AMG C 63 S che, con lo stesso motore modificato nella meccanica e nell'elettronica, riesce a raggiungere una potenza massima di 510 cavalli tra 5.500 e 6.250 giri e di una coppia massima di 700 Nm erogata senza sosta tra i 1.750 ed i 4.500 giri al minuto. Lo scatto da zero a cento chilometri orari viene così coperto con un tempo più veloce di un decimo, fermando il cronometro a quattro secondi netti, mentre la velocità massima rimane invariata. Cambiano leggermente anche i consumi con la Mercedes-AMG C 63 S che consuma due decimi di litro in più rispetto alla sorella Mercedes-AMG C 63 che si accontenta, a detta della casa, di 8.4 litri per 100 chilometri.

";i:2;s:6035:"

Nuova Mercedes-AMG C 63 2015: foto e info della berlina sportiva

La nuova Mercedes-AMG C 63 2015 monta un V8 4.0 biturbo derivato dalla Mercedes AMG GT da 476 o 510 cavalli: ecco tutte le foto ufficiali e le caratteristiche

Mercedes-AMG C 63

Mercedes presenta la sua nuova berlina sportiva, la Mercedes-AMG C63 che cambia nome rispetto alla precedente Mercedes C 63 AMG. L'auto sarà presentata al Salone di Parigi 2014 e si proporrà con un'intensa caratterizzazione sportiva che spazierà da un'estetica aggiornata ad una nuova tecnica derivata dalla Mercedes-AMG GT. Proprio dalla nuova supercar deriverà il motore M177 che sarà proposto sulla Mercedes-AMG C 63 nella variante con una potenza di 476 cavalli tra i 5.500 ed i 6.250 giri che disporrà di una coppia massima di 650 Nm tra i 1.750 ed i 4.500 giri al minuto. Ciò consentirà alla Mercedes-AMG C63 di scattare da 0 a 100 chilometri orari in 4.1 secondi, spingendosi fino ad una velocità massima limitata elettronicamente di 250 chilometri orari. Il peso in ordine di marcia sarà di 1.640 chilogrammi e la Mercedes-AMG C 63 sarà in grado, a detta della casa tedesca, di consumare 8.2 litri di benzina ogni 100 chilometri.

Per chi non si accontenta di queste performance ad Affalterbach hanno creato anche la Mercedes-AMG C 63 S. Proprio come avviene sulla supercar della Stella, la Mercedes AMG GT, anche la nuova Mercedes Classe C AMG si propone in una variante S più performante. In questo caso l'otto cilindri biturbo dispone di 510 cavalli tra 5.500 e 6.250 giri e di una coppia massima di 700 Nm espressa con continuità tra i 1.750 ed i 4.500 giri al minuto. Le prestazioni sono migliori rispetto alla sorella con 34 cavalli in meno, con un'accelerazione da 0 a 100 chilometri orari coperta in quattro secondi netti abbinata ad un consumo solo leggermente maggiore: 8.4 litri per 100 chilometri. Proprio la Mercedes-AMG C 63 S disporrà di serie dei supporti motore dinamici e di un differenziale autobloccante che aiuterà a scaricare a terra tutta l'esuberanza dell'otto cilindri.

Per chi cerca il massimo delle prestazioni è poi disponibile un impianto frenante carboceramico abbinabile a discrezione del cliente a pneumatici sportivi ed all'AMG Ride Control, un assetto sportivo regolabile in tre diverse tarature così da consentire ai clienti di poter sfruttare al massimo la berlina sportiva in ogni situazione. Se poi si vuole un sound ancor più coinvolgente, Mercedes-AMG propone uno scarico Performance capace di esaltare ancor di più la voce del V8 che può essere regolata dall'interno grazie ad un particolare sistema valvolare che comanda l'intensità dello scarico agendo su alcune flange all'interno delle tubazioni.




Nuova Mercedes-AMG C 63 2015: Edition 1 e bozzetti

Mercedes C 63 AMG Edition 1

Mercedes ha diramato il primo bozzetto ufficiale della nuova Mercedes C 63 AMG 2015, sportiva che verrà svelata nei prossimi giorni e debutterà durante il Salone di Parigi 2014 previsto per la prima settimana di ottobre. Il disegno mostra una quattro porte piuttosto aggressiva, con particolari da prototipo, come ad esempio la totale assenza di maniglie, abbinate a componenti che sembrano essere pronte alla produzione, come gli specchietti retrovisori esterni.

Mercedes ha però fatto di più, lasciandosi sfuggire, sul proprio sito ufficiale tedesco, le prime immagini della Mercedes-AMG C 63 Edition 1, il particolare allestimento pensato per il lancio della sportiva. Cerchi da 19 pollici, adesivi laterali e particolari finiture rosse caratterizzeranno la vettura proponendosi a contrasto sulla parte bassa della fiancata e sugli specchietti retrovisori. Alcuni particolari in carbonio, tra cui lo spoiler posteriore e la plancia, doneranno un look ancor più sportivo alla berlina.

A livello tecnico ci si aspetta sicuramente la presenza della trazione posteriore, con il probabile arrivo della trazione integrale 4Matic, al debutto su una Mercedes Classe C AMG. La trasmissione sarà solo automatica, con il cambio che sarà affidato al doppia frizione a sette rapporti di Affalterbach, mentre per il motore Mercedes opterà per una variante dedicata a questo modello del 4.0 V8 biturbo che, proprio sulla Mercedes-AMG C 63, potrebbe prendere la denominazione di M177, stessa sigla che potrebbe poi essere utilizzata su tutta la futura gamma di sportive equipaggiate con questo otto cilindri sovralimentato. La Mercedes-AMG C 63 dovrebbe così proporsi con una potenza massima di 476 cavalli mentre la Mercedes-AMG C 63 S dovrebbe arrivare a ben 510 cavalli.

Mercedes C 63 AMG 2015

";}}

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 87 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE MOTORI DI BLOGO