Peugeot Quartz Concept, un nuovo crossover per il Salone di Parigi 2014

Il prototipo propone linee sportive e materiali innovativi ed è spinto da una motorizzazione full-hybrid da 500 CV

Guarda la fotogallery della Peugeot Quartz Concept

Oltre alla nuova edizione della Exalt, di cui abbiamo parlato nei giorni scorsi, Peugeot proporrà anche un altro prototipo al Salone di Parigi 2014 (4-19 ottobre): la Peugeot Quartz Concept. Si tratta di un nuovo crossover sportivo, con linee inedite e materiali innovativi, come la pietra di basalto, un tessuto realizzato con tessitura digitale e la pelle chiné. La vettura è spinta dal motore con tecnologia full-hybrid plug-in, per una potenza complessiva di 500 cavalli e la possibilità di viaggiare per 50 chilometri in sola modalità elettrica.

Leggi anche: Peugeot, nuovi motori Euro 6 a Parigi

La Peugeot Quartz Concept esprime la sua sportività e lo stile aggressivo sin dal primo sguardo, con un frontale largo 2,06 metri ed illuminazione con moduli ottici a LED. Il classico leone Peugeot è posizionato al centro della calandra, con un motivo a scacchi cangiante, mentre il profilo di questa vettura mostra linee dinamiche, con cerchi in alluminio da 23” ed arcate a bombatura pronunciata. La parte posteriore mette in mostra due spoiler, da cui parte la linea diagonale per separare le due tinte di carrozzeria: grigio minerale nella parte anteriore, nero opaco in quella posteriore.

I passeggeri utilizzano le pedane rientrabili per entrare nell’abitacolo, dove troviamo i già citati materiali inediti ed innovativi. La pietra di basalto è utilizzata soprattutto per la consolle centrale, mentre, per creare un ambiente sportivo, i montanti e il padiglione sono rivestiti in pelle nera mentre le zone di contatto, come le sedute e gli schienali, sono in pelle color fulvo, sottoposta a trattamento chiné. Ogni passeggero dispone di un sedile sportivo, mentre il conducente prende possesso dell’i-Cockpit con volante compatto, Head Up display e tutti i comandi sul volante.

La motorizzazione, come detto è full-hybrid plug-in ed è composta da un motore termico e due propulsori elettrici. Il primo è il 1.6L THP 270 con 330 Nm di coppia massima, sviluppato da Peugeot Sport ed abbinato a un cambio automatico a 6 rapporti. Come complemento, l’avantreno è mosso da un motore elettrico da 85 kW in presa diretta, che ricarica la batteria da 400V in fase di decelerazione e assiste il motore termico nel cambio dei rapporti. Anche il retrotreno è dotato di un motore elettrico da 85 kW per la propulsione del veicolo, che contribuisce anche alla ricarica della batteria.

  • shares
  • +1
  • Mail