Supercar dating è il primo sito di incontri per chi guida supercar

La quota d'iscrizione sarebbe già proibitiva (220 sterline), ma gli iscritti di sesso maschile devono precisare anche quale automobile è in loro possesso.

supercar_dating

Al momento dell’iscrizione gli uomini devono precisare di quale bolide sono proprietari. Le donne possono invece selezionare i marchi di loro gradimento, vedendosi così abbinare al cavaliere azzurro in funzione di somiglianze caratteriali, passione verso il medesimo hobby oppure affetto nei confronti di Enzo Ferrari. Lo slogan del sito è emblematico: test drive your taste, gioco di parole traducibile come 'prova su strada il tuo gusto'.

Queste sono le particolarità del sito $upercarDating, fondato dall’imprenditore Sangeeth Segaram ascoltando le lamentele di alcune donne. “Ho parlato con numerose colleghe nel merito di siti per l’online dating e ciascuna di loro mi ha detto che gli uomini fingono di essere ricchi quando navigano su internet – ha spiegato Segaram, proprietario di una Lamborghini Murcielago LP640-4 –. Mostrare atti di proprietà o dichiarazioni bancarie sarebbe fuoriluogo, così mi è venuta l’idea delle automobili”.

L’iscrizione è gratuita fino al termine di gennaio, ma dopo questa data sarà necessario pagare 220 sterline l’anno (280 euro). Segaram ricorda comunque agli interessati che “il fascino della supercar dura per 10-15 minuti, ma dopo subentrano il carisma, la personalità e la simpatia. Guidare un V12 non rappresenta l’antidoto”.

  • shares
  • +1
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: