La prima gara della Formula E si è aperta con il botto (letteralmente!)

Nick Heidfeld esce fortunatamente incolume da un pauroso incidente alla fine del primo GP di Formula E, corso in Cina. La vittoria è andata a Lucas di Grassi.

La prima gara del campionato Formula E ha avuto un epilogo decisamente clamoroso. Nicolas Prost e Nick Heidfeld sono entrati in collisione all’ultima curva ed il tedesco è finito rovinosamente contro le barriere, per fortuna senza riportare alcuna conseguenza fisica. L’incidente si è verificato quando i due stavano lottando per la vittoria del GP della Cina. Prost era in testa e prova a difendersi dall’attacco dell’ex Sauber, che prova ad affiancarlo in staccata.

Il francese scarta però verso sinistra ed urta l’avversario, che perde il controllo della propria monoposto e sbatte contro un jersey in cemento. La gara è stata vinta dal pilota che in quel frangente si trovava terzo, ovvero Luca di Grassi. Male gli italiani: Trulli è stato costretto al ritiro, mentre la sua compagna di team (Michela Cerruti) ha commesso un errore durante il cambio auto ed è stata quindi obbligata ad un drive through.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 334 voti.  

I VIDEO DEL CANALE MOTORI DI BLOGO