La BMW M235i arriva a 380 cavalli con AC Schnitzer

Il sei cilindri TwinPower Turbo della BMW M235i arriva a 380 cavalli con AC Schnitzer, ecco tutte le modifiche.

La nuova BMW M235i, dall'alto dei suoi 326 cavalli, è attualmente la variante più sportiva della coupé d'ingresso gamma dell'Elica. Il suo motore TwinPower Turbo da 3.0 litri è un sei cilindri in grado di portarla da 0 a 100 chilometri orari in soli 4.8 secondi, spingendola fino ad una velocità massima di 250 chilometri orari. Dati davvero entusiasmanti che però, per qualche esigentissimo cliente, potrebbero non bastare. Proprio per questa elite di guidatori alla ricerca delle massime performance il preparatore AC Schnitzer ha creato un kit d'elaborazione che innalza le performance della più performante delle BMW Serie 2, che abbiamo già provato su strada, aggiornandone anche la dinamica di guida e l'aspetto esterno.

La BMW M235i di AC Schnitzer propone una variante modificata nell'elettronica e con altre accortezze del sei cilindri in linea sovralimentato che guadagna anche un nuovo scarico sportivo. La potenza dichiarata dal tuner è di 380 cavalli, 54 in più rispetto al modello di serie, con un'accelerazione che risulterebbe migliorata di qualche decimo grazie alle rinnovate performance del propulsore. Per far fronte all'innalzamento di prestazioni AC Schnitzer ha modificato anche l'assetto lasciando ai clienti la possibilità di decidere se montare un kit sportivo o da corsa con abbassamenti che variano dai 30 ai 40 millimetri.


Ad accoppiarsi alle nuove sospensioni ci sono inediti cerchi in lega da 18, 19 o 20 pollici con pneumatici sportivi, mentre per la carrozzeria sono presenti nuovi componenti in fibra di carbonio. Un esempio sono il nuovo splitter anteriore, l'estrattore posteriore e le calotte degli specchietti. Piccoli aggiornamenti coinvolgono anche l'interno dell'abitacolo con una nuova leva del cambio in alluminio, pedali sportivi e diversi modelli di pomelli del cambio.



  • shares
  • Mail