La spider Mazda-Alfa? Un appassionato la immagina così

E' in vendita a Laguna Beach un 'prototipo' della spider Mazda-Alfa Romeo, modello purtroppo cassato ma capace per lunghi mesi di tenere in ostaggio la fantasia degli appassionati. L'esperimento può essere considerato riuscito?

La spider Mazda-Alfa di un appassionato californiano

Possiamo immaginare la delusione dell’appassionato californiano nello scoprire che Alfa Romeo e Mazda non realizzeranno più assieme la tanto attesa spider compatta. Avrebbe potuto far credere agli amici di essere un proprietario ante litteram, uno dei pochi ad aver accesso alla stanza dei bottoni, il solo ad aver carpito progetti ed obiettivi quando nulla era impresso su carta.

Approfondisci: Claudio Nobis ci racconta i segreti dell'accordo Fiat-Mazda

Lo stesso appassionato va invece ritenuto uno dei tanti ad aver sempre creduto e sperato nel progetto, mettendo la sua fantasia e la sua manualità a disposizione delle case per cui immaginiamo nutra un amore incondizionato. Con questo intento ha realizzato quella che lui ritiene la perfetta espressione della Mazdalfa. Base del lavoro è una MX-5 di seconda generazione, risalente al 2000, alle cui estremità ha applicato componenti ispirati alla Giulietta Spider: davanti troviamo quindi i fanali tondi, il trilobo ed i classici paracolpi ad angolo, mentre in coda i gruppi ottici sono più affusolati ed è prevista anche la scritta Alfa Romeo.

Leggi anche: la MX-5 di quarta generazione verrà presentata il 4 settembre

La vettura si trova a Laguna Beach (California) ed è in vendita per 8.000 dollari. Li merita? Cogliamo l’occasione per ricordarvi che potete inviare notizie, video e fotografie all’indirizzo suggerimenti@autoblog.it, che siano esse di prototipi camuffati o riguardanti – come in questo caso – episodi più divertenti.

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: