Alfa Romeo 155 V6 Ti DTM a Zandvoort per Spettacolo Sportivo

L'Alfa Romeo 155 V6 Ti DTM sarà protagonista di Spettacolo Sportivo, il più importante raduno Alfa Romeo d'Europa: ecco tutti i dettagli.

Alfa Romeo 155 V6 Ti DTM

Il circuito olandese di Zandvoort ospiterà il 23 ed il 24 agosto "Spettacolo Sportivo", il più grande raduno Alfa Romeo d'Europa. Ad organizzare l'evento è stato lo Scarb, acronimo di Stichting Club Alfa Romeo Bezitters, un club di appassionati locale, con Alfa Romeo che supporterà la manifestazione portando nell'autodromo del nord Europa un'icona delle competizioni del Biscione, l'Alfa Romeo 155 V6 Ti DTM. Proprio con questa vettura, appartenente alla Collezione Storica Alfa Romeo, Alessandro Nannini e Nicola Larini fecero conquistare il titolo costruttori DTM nel 1993 ad Alfa Romeo, con Larini che si impose anche nella classifica piloti, vincendo 10 gare sulle 20 disputate del Deutsche Tourenwagen Meisterschaft.

L'esemplare che Alfa Romeo porterà a Zandvoort è stato utilizzato all'inizio degli anni novanta per gareggiare nel DTM. La vettura si basa su di un telaio tubolare appositamente sviluppato per le competizioni e monta un motore sei cilindri da 2.5 litri pensato per eccellere nelle competizioni. Basti pensare che il regime massimo del V6 è di ben 12 mila giri, con Alfa Romeo che dichiarava una potenza di ben 420 cavalli per questo gioiello da competizione. La trazione integrale permetteva prestazioni elevatissime anche grazie al peso contenuto in soli 1.060 chilogrammi. L'Alfa Romeo 155 V6 Ti era infatti in grado di scattare da 0 a 100 chilometri orari in soli 2.5 secondi, spingendosi fino ad una velocità massima prossima ai 300 chilometri all'ora.

Tutte le immagini dell'Alfa Romeo 155 V6 Ti DTM

Spettacolo Sportivo sarà anche l'occasione per Alfa Romeo di continuare i festeggiamenti per i 60 anni dell'Alfa Romeo Giulietta, con gli spettatori che potranno ammirare anche due esemplari rarissimi, un'Alfa Romeo Giulietta Spider prototipo America ed un'Alfa Romeo Giulietta Spider Bertone.

  • shares
  • +1
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: