Lexus: dopo la NX, in arrivo il crossover compatto

Il costruttore di lusso della Toyota è già al lavoro su una nuova SUV compatta.

Lexus NX Hybrid: foto ufficiali

Non si ferma l’ampliamento della proposta Lexus: dopo il rinnovamento dell’intera gamma e l’arrivo di modelli inediti come la RC e la NX, il costruttore di lusso della Toyota è già al lavoro su una nuova SUV compatta, da contrapporre a vetture come la BMW X1 e l’Audi Q3. Il target di Lexus per l’Europa è molto chiaro: la volontà è quella di arrivare a piazzare 100.000 vetture l’anno entro il 2020, praticamente il doppio di quelle che Lexus venderà in questa zona del mondo nel 2014. Un target davvero ambizioso se si considera che per raggiungerlo è necessaria una crescita del 20% ogni anno dal 2015 al 2020.

Approfondisci: tutte le news su Lexus

Da qui l’urgenza di allargare la propria proposta di modelli, al ritmo di una novità ogni anno, e provare a sedurre la clientela europea con nuovi prodotti: basti pensare che delle 65.000 Lexus attese in Europa per il 2015, 1/3 dovrebbero essere NX. Secondo Alain Uyttenhoven, capo del marchio nipponico del Vecchio Continente, “la crescita in Europa del segmento dei crossover legata a un cliente che ha un’età sempre più alta e sembra ormai preferire la comodità alle prestazioni”. Ma anche in panorami come Giappone, Cina ed Usa la domanda di premium compatte è in aumento.

Da questa precisa tendenza di mercato nasce la volontà di “sfruttare la scia” della NX e proporne una sorella minore, probabilmente basata su una meccanica Toyota, presumibilmente quella della Auris: ed in questo senso le foto spia della recente versione “Cross” del suddetto modello assumono un significato totalmente nuovo, specie per quelli che potrebbero esserne gli sviluppi con marchio Lexus.

Guarda anche: Lexus NX, tutte le informazioni

Così come per il resto della gamma, in Italia la nuova SUV compatta giapponese dovrebbe essere proposta esclusivamente con motorizzazioni ibrida: parliamo del sistema “Hybrid Synergy Drive” che abbina il motore termico 1.8 VVT-i con un elettrico da 60kW; in combinato generano 136 cavalli di potenza, che sulla nuova crossover compatta potrebbe arrivare ai 150 Cv, in linea con la media del segmento.


Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  

I VIDEO DEL CANALE MOTORI DI BLOGO