Volvo Concept You

Al Salone di Francoforte Volvo presenta la Concept You, berlina-coupè che rappresenta la diretta evoluzione della Concept Universe ,presentata al Salone di Shanghai qualche mese fa. L’auto si caratterizza per linee sinuose abbinate ad interni minimalisti ma hi-tech, nonché per la notevole accessibilità all’abitacolo, privo di montante centrale e dotato di portiera posteriore con apertura “controvento”.

La tradizionale strumentazione composta da pulsanti e manopole, è stata sostituita sulla Concept You da un sistema di schermi capacitivi che permette al guidatore di controllare le principali funzioni dell’auto e rimanere connesso alla rete. Strutturato su 4 aree di controllo principali, esso si compone del Driver Information Monitor (DIM), di un head-up display, di uno schermo touch-screen nella porzione superiore della plancia e di uno posizionato fra i due sedili posteriori. Il volante in pelle e legno con paddles in cristallo e alluminio integra alcuni comandi del sofisticato sistema di bordo.

Il pannello montato in plancia è normalmente spento durante la marcia e si attiva automaticamente quando il guidatore gli volge lo sguardo che viene riconosciuto attraverso un sistema infrarosso che registra i movimenti oculari. Un altro sensore monitorizza invece i movimenti delle mani e dispone il pannello nella modalità di configurazione delle opzioni. L’interfaccia di utilizzo cambia quindi a seconda del comportamento gestuale del guidatore o del passeggero. Questa filosofia di funzionamento ha chiari riscontri sulla sicurezza: ad esempio la navigazione alla rete è possibile solo per il passeggero, grazie alla capacità del sistema di riconoscere la posizione dell’utente che lo sta usando. Il guidatore può inoltre trasferire alcune informazioni all’head-up display o scambiarle con i passeggeri posteriori.

Volvo Concept You
Volvo Concept You
Volvo Concept You
Volvo Concept You

Volvo Concept You
Volvo Concept You
Volvo Concept You
Volvo Concept You

Tecnologia di riferimento anche per il sistema audio messo a punto da Alpine, dotato di "FreshAir" subwoofer: si tratta di un dispositivo, ancora non presente sul mercato, che utilizza l’aria proveniente dall’esterno dell’abitacolo per creare un’ esperienza sonora senza eguali. Il sistema è articolato su una serie di elementi acustici di ridotte dimensioni che consentono di tagliare drasticamente il peso, assicurando al contempo una qualità audio sconosciuta ai sistemi attualmente in commercio.

All’interno trionfano pelle, legno e design tipicamente scandinavo. Ma c’è anche un po’ di Italia: il guscio dei sedili anteriori ed i pannelli portiera sono stati costruiti nel Bel Paese su disegno della casa di moda svedese di Oscar Jacobson. Tecnicamente la vettura si contraddistingue anche per cerchi di lega da 21 pollici a doppie razze, gommati con pneumatici da 275/30, e per i freni a disco ventilati sviluppati per le vetture da corsa.

Volvo Concept You
Volvo Concept You
Volvo Concept You
Volvo Concept You
Volvo Concept You
Volvo Concept You
Volvo Concept You
Volvo Concept You
Volvo Concept You
Volvo Concept You
Volvo Concept You
Volvo Concept You
Volvo Concept You
Volvo Concept You
Volvo Concept You
Volvo Concept You
Volvo Concept You

  • shares
  • +1
  • Mail
15 commenti Aggiorna
Ordina: