Lexus RC F: lo sviluppo in pista in video

La Lexus RC F si mostra nelle sue fasi di sviluppo e collaudo in pista: ecco il video, le foto e tutte le caratteristiche della coupé sportiva.

La Lexus RC F, la nuova coupé ad alte performance del marchio giapponese, si mostra in questo filmato ufficiale che mette in evidenza alcune fasi dello sviluppo effettuato in pista prima dell'arrivo sul mercato della vettura. Inizialmente, come si può vedere dal video, i prototipi della Lexus RC F sono stati collaudati sulla pista Fuji Speedway, con i piloti che si sono posi spostati in Germania, al Nurburgring, per tarare al meglio l'assetto ed altri particolari meccanici della coupé. Tutti questi test si sono resi necessari sia per sviluppare una vettura che avesse un handling da vera sportiva, sia per provare a fondo il nuovo motore otto cilindri, vero cuore della vettura nonché una delle unità termiche più innovative mai realizzate da Lexus.

CLICCA QUI PER TUTTE LE FOTO DELLA LEXUS RC F CON LISALLA MONTENEGRO

Il nuovo V8 5.0 litri prevede un funzionamento sia a ciclo Otto, sia a ciclo Atkinson. Questa soluzione permette all'otto cilindri di lavorare con il ciclo Atkinson quando il carico del motore è solo parziale, mentre passa al ciclo Otto quando si scatena tutta la potenza dell'unità aspirata. I dati parlano chiaro: 456 cavalli e 520 Nm di coppia massima, per un'accelerazione da 0 a 100 chilometri orari nell'ordine dei 4.5 secondi ed una velocità limitata elettronicamente a 270 chilometri all'ora. Il peso è inferiore ai 1.800 chilogrammi, con Lexus che propone la Lexus RC F con un cambio automatico a otto rapporti Sports Direct Shift abbinato, di serie al Torque Vectoring Differential.

TUTTE LE FOTO UFFICIALI DELLA LEXUS RC F

Proprio per massimizzare le prestazioni e ridurre il peso, Lexus ha deciso di utilizzare numerose componenti in fibra di carbonio, abbinandole a soluzioni tecniche ed aerodinamiche appositamente sviluppate per la Lexus RC F, come ad esempio lo spoiler posteriore dinamico. I cerchi in lega sono da 19 pollici e montano pneumatici da 255/35 all'anteriore e da 275/35 al posteriore, mentre l'impianto frenante è firmato dall'italiana Brembo.

  • shares
  • +1
  • Mail