Opel Astra: la quinta generazione in nuove foto spia

E' bastata una piccola distrazione e zac!, il nostro fotografo ha scattato alcune immagini alla nuova Opel Astra. Possiamo apprezzare l'andamento della fiancata e la struttura del montante C.

foto spia Opel Astra

Il nostro fotografato ha scattato alcune immagini alla Opel Astra di quinta generazione. La prospettiva decisamente ravvicinata ci aiuta a carpire dettagli finora inediti, come ad esempio l’andamento della fiancata o la fattura dei paraurti. Risaltano quindi la nervatura ascendente e la struttura del gruppo montante/vetro posteriore, completamente stravolto rispetto a quanto visto sulla generazione odierna.

NON E' IL PRIMO AVVISTAMENTO SU STRADA DELLA BERLINA TEDESCA

La terza luce sembra ora più compatta e raccolta, non più sviluppata verso il lunotto ma contenuta nel telaio della portiera. La vista laterale non riserva particolari sorprese. L’Astra mantiene una distribuzione dei volumi simile alla vettura odierna, anche se la linea del tetto pare ancor più arcuata e tondeggiante; di conseguenza il lunotto sembra rivelarsi più angolato e d’aspetto sportiveggiante.

LA NUOVA OPEL ASTRA DOVREBBE ISPIRARSI AL PROTOTIPO MONZA

Cambia inoltre la posizione degli specchietti laterali (sulla portiera e non più sul montante), mentre le aperture ricavate nel paraurti suggeriscono dove e quanto grandi saranno gli sfoghi dell’aria. I gruppi ottici sono ancora provvisori, così come il portellone. La berlina media del fulmine dovrebbe esordire nel 2015 e trarre ispirazione a livello stilistico dal prototipo Opel Monza.

  • shares
  • +1
  • Mail