Ferrari 246 GTS: la foto di un nostro lettore

elanslh2 ci invia la fotografia di una Ferrari Dino 246 GTS. L'immagine è stata scattata sulla costa atlantica, ed ha per soggetto un esemplare di seconda serie: lo riconosciamo dai cerchi in lega a 5 dadi.

2014_ferrari_246_gts

La Ferrari 246 GT è una fra le sportive di cui più spesso abbiamo parlato nelle ultime settimane. L’abbiamo vista fotografata in immagini d’alta qualità, ed abbiamo poi scoperto che l’esemplare di Keith Richards cambierà proprietario. Dedichiamo oggi un nuovo post alla sei cilindri del Cavallino per merito del nostro lettore elanslh2, che ha fotografato una Dino GTS rossa nei pressi di Mimizan (Francia). L’automobile è in condizioni impeccabili e risale al periodo fra il 1972 ed il 1974, quando furono realizzate le 1.274 spyder che i rispettivi proprietari conservano come reliquie.

KEITH RICHARDS VEDE LA SUA 246 GT. NON E' L'UNICA ROCKSTAR AD ESSERE APPASSIONATA DI AUTOMOBILI

Il modello fotografo dovrebbe appartenere alla seconda serie, riconoscibile per i cerchi a 5 razze e per i tergicristalli di nuovo disegno. La Ferrari 246 GTS pesa 11 quintali ed utilizza il motore da 2.4 litri e 195 CV, evoluto rispetto al 2 litri della precedente Dino 206 GT. La 246 impiega poi una trasmissione manuale a 5 rapporti, quattro freni a disco ed un impianto frenante a 4 dischi, nascosto da cerchi ampi 14 pollici. La velocità massima era di 245 km/h.

  • shares
  • +1
  • Mail