Chevrolet Corvette Stingray: foto d'autore della sportiva americana

Una Corvette Stingray degli anni settanta si mostra in alcuni scatti d'autore: ecco le immagini e tutti i segreti della sportiva americana.

Chevrolet Corvette Stingray: foto d'autore della sportiva americana

Il fotografo automotive romeno Ciprian Mihai ha realizzato una nuova serie di scatti dedicati ad una Chevrolet Corvette Stingray. Non si tratta però della modernissima e velocissima Corvette Stingray C7, ma bensì dell'antenata della sportiva americana, la Corvette C3 originale che ha dato il via alla storia del mito Stingray. Il modello immortalato in queste particolari fotografie monta il V8 Small Block 350: questo numero, come di consueto, indica la cilindrata del motore espressa in pollici cubi. Tradotto in litri questo significa che la Chevrolet Corvette Stingray monta un 5.7 litri che può arrivare ad una potenza massima di 370 cavalli e 515 Nm di coppia massima.

APPROFONDISCI: IL MONDO DELLA FOTOGRAFIA SU CLICKBLOG

Nel 1969, quando la Corvette Stingray C3 venne lanciata, aveva un prezzo di 4.438 dollari nella sua variante Convertible e veniva costruita nello stabilimento Chevrolet di St. Louis in Missouri. La Corvette Stingray è stata una vettura importantissima per il marchio del Cravattino in quanto introdusse il nuovo motore da 350 pollici cubi, introducendo anche per la prima volta nella storia la denominazione Stingray. Proprio nel 1969 la Corvette venne per la prima volta venduta più nelle versioni coupé che in quelle convertibili.

Quarantacinque anni dopo la prima Stingray, Corvette ha riportato in vita questo nome, lanciando la nuova Corvette Stingray C7. Fibra di carbonio, materiali leggeri ed una tecnica estremamente evoluta hanno apportato notevoli miglioramenti dinamici alla Corvette, che ora monta un V8 LT1 da 6.2 litri ad iniezione diretta in grado di sviluppare 450 cavalli e 609 Nm di coppia massima.

CLICCA QUI PER TUTTE LE FOTO DELLA CORVETTE STINGRAY C3

  • shares
  • +1
  • Mail